Fabrizio Barca

Calenda, il grande gelo dopo la candidatura

Lo scontro a distanza tra Carlo Calenda ed il Pd. Prosegue anche dopo l’annuncio della candidatura a sindaco di Roma. La strategia dettata dai sondaggi. Andare nelle periferie. E parlare agli elettori Dem. Che sono ancora senza un candidato. Lo scambio di colpi durato tutta la giornata. E l’affondo finale

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright