Frosinone-Entella

Il Frosinone vuole regalarsi una notte da “leoni”

Nel turno infrasettimanale Bardi e compagni affrontano allo “Stirpe” la Virtus Entella. Nesta cerca la terza vittoria che potrebbe regalare il primato se Cittadella, Salernitana ed Empoli non dovessero vincere. Avversari a caccia del primo successo in campionato.

2 Condivisioni

Il modo di vincere del Frosinone

La difesa è un blocco di garanzia con 19 reti incassate: seconda alle spalle di quella del Benevento (11 reti subìte). Per puntare in alto è importante un maggiore contributo di gol fatti. Classifica ancora corta, campionato sempre livellato, colpa della poca continuità generale: 12 punti dividono il quart’ultimo posto dal secondo. Frosinone e Venezia, avversarie al ‘Penzo’ divise da 7 lunghezze eppure giocano per obiettivi opposti. L’applicazione mentale gioca un ruolo decisivo

2 Condivisioni

Il Frosinone si scopre ragioniere: la promozione non è più un sogno proibito

La vittoria contro l’Entella proietta i canarini ad 1 punto dal secondo posto e quindi in piena corsa per la serie A diretta. La squadra giallazzurra non ruba l’occhio però si conferma efficace e poggia le sue basi su una difesa d’acciaio. Il tecnico Alessandro Nesta è soddisfatto: “Forse non giochiamo benissimo ma siamo pratici. E poi abbiamo tanto agonismo ed un’identità precisa”. Sabato difficile trasferta a Venezia per continuare la grande rincorsa.

2 Condivisioni

Il Frosinone non si ferma più: batte l’Entella ed è 4°

Battuta l’Entella grazie ad una rete dell’attaccante al 12′ della ripresa dopo un legno colpito da Ciano. Nel primo tempo si fa male Capuano che deve uscire, bene Krajnc che lo sostituisce. Grande prestazione sotto il profilo del carattere per la squadra di Nesta che sale al 4° posto in classifica. Qualche recriminazione nella prima frazione di gioco per un presunto rigore non concesso allo scadere

2 Condivisioni

Scontro ad alta quota allo “Stirpe”. Il Frosinone non vuole soffrire di vertigini

Domani pomeriggio c’è la Virtus Entella appaiata ai canarini a 31 punti. E’ uno scontro diretto per la zona playoff ed il secondo posto. La formazione ligure, neo promossa, è una della rivelazioni del campionato ed è in serie positiva da 4 turni. Nesta punta al bis dopo il successo ad Ascoli. Ampia scelta in attacco. Ardemagni partirà dalla panchina.

2 Condivisioni

Frosinone, solo posti in piedi sul carro dei vincitori

Dai giudizi catastrofici dopo due pareggi comunque pesanti ai toni trionfalistici per il 5° posto: il calcio racconta che serve sempre tanto equilibrio. La storia degli ultimi 4 campionati di B: per le retrocesse mai rose e fiori. Solo una a stagione risale.

2 Condivisioni