Gabriele Picano

Aeroporto? «Ora c’è l’uomo giusto per farlo decollare»

La designazione dell’avvocato dello Stato Pierluigi Di Palma alla guida dell’Enac. Studiò il progetto per l’aeroporto di Frosinone. E fornì suggerimenti preziosi per realizzarlo. Picano: “È l’uomo giusto”. I documenti? “Ci sono già tutti, li prepararono i presidenti da Scalia al sottoscritto”

Franco? Più a suo agio con Salera che coi Fratelli

Fumata nera a Cassino al termine dell’incontro tra l’ex capogruppo della Lega Evangelista e i vertici di Fratelli d’Italia. Se rimangono nel fronte anti D’Alessandro, lui resta indipendente. Sempre se non si accorda col sindaco del Pd

La lucidità di Pompeo e la nebbia di FdI sulla pista di decollo

Antonio Pompeo blocca ogni velleità di partenariato della Provincia su un eventuale aeroporto a Frosinone. Perché l’ente ha già una società costituita con questo scopo. FdI sta accelerando per lo scalo. Ma quando era Francesco Scalia a proporlo il centrodestra sparava a palle incatenate. E’ la solita storia che i progetti vanno bene a seconda di chi li propone.

Alla radici della paralisi del centrodestra provinciale

Nicola Ottaviani (Lega), Massimo Ruspandini (Fratelli d’Italia) e Claudio Fazzone (Forza Italia) devono tenere conto di troppi equilibri e preoccuparsi di evitare strappi che arriverebbero sui tavoli romani. In queste condizioni è complicato raggiungere accordi nei Comuni e negli enti. Mario Abbruzzese (Cambiamo) è più libero ma il partito non ha i numeri per rivendicare posizioni. Non ancora perlomeno.

Niente incentivi, il mercato dell’auto parcheggia

Lo stop agli incentivi per la rottamazione delle auto determina un nuovo stop al mercato dell’auto. L’allarme della categoria. Davide Papa: “Avevavo invertito la tendenza, con benefici per l’economia e per l’ambiente”. Anfia, Federauto e Unrae: “Una misura che si ripaga da sola”. L’assenza di stimoli dai parlamentari del territorio.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright