Gaetano Quagliariello

Prove tecniche di Centro tra Toti e Mastella

A Napoli presenteranno una lista unica alle comunali: contatti per valutare se ripetere l’esperimento anche in Ciociaria, partendo dalle comunali di Frosinone. D’altronde è questo il terreno preferito da Mario Abbruzzese

La grande fuga da Forza Italia e l’immobilismo di Tajani

Romani, Quagliariello e Berutti si avvicinano al Governo e aprono un varco. Il partito continua ad ondeggiare tra Salvini e Conte, nei territori molti guardano anche a Meloni e Renzi. Nel Lazio e in Ciociaria Fazzone e Quadrini tengono botta. Ma tocca a Tajani dare un segnale.

Gli ex pasdaran di Berlusconi pronti a diventare i pretoriani di Conte

Si sta costituendo la pattuglia dei “Democratici”: useranno il gruppo dell’Udc, Paolo Romani e Gaetano Quagliariello i registi dell’operazione. Andranno in soccorso del premier ma pure di Pd, Leu e Cinque Stelle. La tradizione dei “responsabili” si rinnova. All’inizio furono Razzi e Scilipoti.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright