Gemar

Il 2022 dell’industria

Il 2022 per il settore industriale del Lazio Sud. Doveva essere un anno di macerie. Invece è stato un anno di rilancio e di trasformazione. Ora molto dipenderà dalle risposte che dovranno dare le amministrazioni locali e lo Stato. I centri chiave dello sviluppo per il 2023

Gli Eracle dell’imprenditoria che la Ciociaria dimentica

Le molteplici intuizioni di Francesco Borgomeo, l’eccellenza di Maurizio Stirpe, la solidità di Giovanni Turriziani, l’unicità di Genesio Rocca, il coraggio di Marcello Pigliacelli. Un patrimonio che in questo territorio viene tenuto ai margini da invidie, apatia e incapacità di fare squadra. Con la politica che si è dimenticata che il suo ruolo è quello di legiferare.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright