Ilaria Fontana

Fontana con Conte, Frusone con Di Maio. Inizia la sfida

Nel Movimento Cinque Stelle a guida Giuseppe Conte la sottosegretaria alla transizione ecologica avrà un ruolo di primo piano. E’ una delle fedelissime di Vito Crimi. Il parlamentare di Alatri, unitamente ad Enrica Segneri, non mollerà Luigi Di Maio. Inizia una guerra di nervi logorante, anche in Ciociaria.

L’ambiente come chiave per la leadership. L’ascesa della Fontana

La sottosegretaria alla transizione ecologica ha partecipato ad un importante convegno sui rifiuti marini. Mantiene l’attenzione alta sul Governo e sull’ecologia. In Ciociaria ha fatto il vuoto nel Movimento. Con buona pace di Frusone e Segneri. E la prossima volta l’unica ad essere blindata sarà lei.

L’esempio pericoloso di Roccasecca per chi teme il futuro

Come va letta l’inaugurazione del primo ufficio della Transizione Ecologica in provincia di Frosinone. I test nella Green Valley a Roccasecca. Il ruolo dei rifiuti: destinati a diventare un bene strategico. Come l’acqua. La necessità di un’agenda. I fondi ci sono. Il colosso A2A: ‘Pronti ad investire. Ma occorrono norme e garanzie

La Ciociaria e la politica che verrà. Se verrà

Matteo Salvini ricorda a Draghi che non può essere il suo Governo a fare le riforme. Aprendo invece per la salita al Quirinale dell’ex Governatore della Bce. Il quadro sta cambiando e anche a livello locale tutti sono sotto esame. Ecco quello che potrebbe succedere e perché.

La carica degli uscenti che chiude tutti gli spazi

Tramontato il proporzionale, si va verso una conferma del Rosatellum. Dalla Lega a Fratelli d’Italia, passando per i Cinque Stelle: difficilissimo scalzare i parlamentari in carica. Mentre in Forza Italia Antonio Tajani vuole cambiare la musica.