Lavoro

Il Lazio locomotiva d’Italia sull’occupazione

In dieci anni crescita del 6,5%, quando la media nazionale è 1,7%. Nicola Zingaretti: “Un dato che premia le politiche di sviluppo messe in campo in questi anni”. E proprio queste parole spiegano le dimissioni da segretario del Pd e il fatto che non si candiderà per il Campidoglio. Ecco perché.

1° maggio senza sorriso. Il lavoro spera nel maxi piano

La festa dei lavoratori si porta dietro le conseguenze dell’annus horribilis 2020. Lo sviluppo passa per i progetti (e i fondi) europei e nazionali. E alla necessità che nessuno continui a suonare mentre la nave affonda. Niente piazze, mentre i sindacati lanciano lo slogan “L’Italia si cura con il lavoro”.

Stellantis, le preoccupazioni di Picano

Il vicecoordinatore provinciale di Fratelli d’Italia incontra il presidente Unindustria Cassino Francesco Borgomeo. Al centro del confronto: Cassino Plant e il suo indotto. Ma si parla anche delle sfide sulla mobilità sostenibile e sull’efficientamento energetico

Tutti sono uguali. Ma gli uomini sono più uguali delle donne

Il gender gap è ancora ampio e figlio di retaggi di una mentalità vecchia. Gli effetti del Covid sul lavoro hanno colpito soprattutto le donne. Nel Lazio -33.000 lavoratrici in un anno. Per non parlare della differenza negli stipendi. Il tema è sotto la luce dei riflettori e finalmente qualcosa comincia a muoversi

Meno Pil per tutti: è allarme in tutto il Centro Italia

La questione non riguarda più soltanto le disparità economiche tra il Nord e il Sud del Paese. La spaccatura adesso coinvolge anche il Centro. Prodotto interno lordo in calo anche nel Lazio. E a infliggere un ulteriore duro colpo ci ha pensato la pandemia