Lombardia

Rsa: rivoluzione le Lazio. Venti nuove sedi, mille letti

Mille posti letto, 20 Rsa e mille nuovi infermieri. Con nuovi protocolli e blocco degli accrediti con i privati. Perché Covid lo ha insegnato amaramente. Ed ha prodotto un accordo fra sindacati e Regione: agli anziani serve un’assistenza su misura.

2 Condivisioni