Luigi Coscione

La rotta di Cosimino: si va senza simboli di Partito

Indietro non si torna. Sarà questa la risposta del sindaco di Gaeta alla Lega che alle Comunali della prossima primavera pretende una coalizione solo di centrodestra e con i simboli di Partito. L’intreccio con le Provinciali. La blindatura di Coscione. Verso la rottura. Mario Paone possibile candidato di Lega – FdI. Con un piano B

L’attimo fuggente di Cosimino: capitano mio capitano…

Massimo Magliozzi entra in giunta e salta il fosso dalla minoranza di Gaeta. Con l’avallo di Fazzone che però il neo assessore smentisce. Il gesto sarebbe figlio solo di un rapporto fiduciario e non politico con il sindaco uscente. Ma entrambi sono azzurri e fiutano il voto comunale.

Rimpasto in giunta, Forza Italia passa all’incasso

Cosa c’è dietro al rimpasto ‘cotto e mangiato’ ieri a Gaeta? Peché il sindaco Mitrano ha avuto tutta questa fretta? La linea è rafforzare la quote rosa. In realtà c’è la necessità di puntellare la quota azzurra: Forza Italia

Cosimino come Icaro, ma le alte quote non gli fanno bene

Il sindaco di Gaeta acquisisce due edifici storici. Ma non ha visto il business per il Comune con il parcheggio ex stazione in vendita. Lo hanno preso i privati. Avviata un’indagine interna. La transazione porta le impronte digitali del suo stesso Partito. Ma la faccenda è solo casus belli per il vero nodo: il rimpasto in giunta

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright