Mad

Ama chiede al prefetto: “Riaprite la discarica di Roccasecca”

Durante l’incontro con il prefetto di Roma, la società Ama che raccoglie i rifiuti della Capitale ha chiesto la riapertura delle discariche di Roccasecca, Colleferro e Guidonia. Ipotizza 1400 tonnellate di rifiuti in strada ogni settimana. Gli impianti non sanno dove mandare i materiali non riciclati dal ciclo di lavorazione. Il No del sindaco Sacco

Rifiuti, rebus discarica

Emergenza di Roma da fronteggiare: la riattivazione di Roccasecca resta un’opzione. L’alternativa è Albano Laziale. La vicenda è all’attenzione direttamente del Ministero

Quel Pd che sui rifiuti gioca su due tavoli

La riunione tra Regione e Ministero per evitare il caos su Roma. E che mettere di nuovo Roccasecca in pericolo. La telefonata al sindaco Sacco. Il Pd che non può giocare su due tavoli. Come sta accadendo ad Anagni. La mossa d’anticipo di Forza Italia.

Come se Greta qui non fosse mai passata

Senza Ricevuta di Ritorno. La ‘Raccomandata’ del direttore su un fatto del giorno. Il dibattito sui rifiuti. Ci mette di fronte all’evidenza che anche in questi giorni ragioniamo come se non fossero mai esistiti gli ultimi 50 anni

Nuova discarica: Pompeo dice no alla Regione

La Provincia risponde a brutto muso alla Regione Lazio. La discarica subito? “Ci serve più tempo. Colpa vostra se avete esaurito in fretta Roccasecca con le immondizie di Roma”. Il fianco scoperto. L’incarico al Politecnico di Torino dato solo pochi giorni fa. Il rischio commissariamento

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright