Maria Spilabotte

Zingaretti, le elezioni anticipate, De Angelis e il “laboratorio” Ceccano

Il segretario nazionale farà lui le liste nel caso di consultazioni alla Camera e al Senato. I congressi provinciali gli servono per disegnare un partito a sua immagine e somiglianza. Il ruolo di Luca Fantini e le opzioni Mauro Buschini e Sara Battisti. Infine, le comunali a Ceccano e la mossa del leader di Pensare Democratico.

“State sereni”: adesso Renzi punta all’alleanza elettorale con il Pd

A pochi mesi dalla scissione il leader di Italia Viva, in caso di elezioni anticipate, cercherà il patto di ferro con Zingaretti. E in provincia di Frosinone Spilabotte, Calcagni e Caperna torneranno al tavolo con Buschini, Battisti e Pompeo. In realtà la strada maestra sarebbe quella di ricostruire il centrosinistra, davanti ad una destra litigiosa a livello locale ma granitica sul piano nazionale.

La sfida impossibile di Zingaretti: governare le correnti del Pd

Il segretario non nasconde le preoccupazioni dopo la scissione di Matteo Renzi, che punta il dito contro i capi delle correnti. In Ciociaria il congresso provinciale può rappresentare un’occasione. Intanto Stefania Martini, presidente del circolo frusinate, ricorda che lei non fa parte di Pensare Democratico.