Marino Fardelli

La via di Salera per diventare Presidente

Il sindaco di Cassino ed il suo futuro politico. Passa per la sua collocazione nel Pd. Tanto quanto una parte della crescita Dem in provincia passa attraverso Cassino. E’ la via del Partito Nuovo che vuole Zingaretti. Il target delle prossime Provinciali

2 Condivisioni

Salera: «Mi chiamano pitbull ma azzanno solo per difendere Cassino»

Pratico perché abituato ai numeri e a volte ruvido, il sindaco di Cassino parla del futuro politico e dei retroscena del passato. Il distacco da Petrarcone. la riunione in cui si decise che il candidato doveva essere lui. L’incubo del Covid. E chi voleva cassino Zona Rossa. Un carattere difficile. Al punto che lo chiamano Pitbull

2 Condivisioni

Un anno di Salera, il sindaco che ha rotto (gli schemi)

Un anno fa Enzo Salera vinceva le elezioni comunali di Cassino. È stato l’inizio di una rivoluzione. Nella politica e nell’amministrazione. Che però è ancora a metà strada. Non solo a causa della pandemia. Gli esami per il sindaco iniziano adesso.

2 Condivisioni

Pigliacelli a cena con i sindaci: “Mario paladino della Tav? Ma mi faccia il piacere”

La cena dal Bettoliere a Sant’Angelo in Theodice dove Marcello Pigliacelli ha incontrato una delegazione dei sindaci della Consulta del Cassinate. Per parlare di Tav. Le accuse a Mario Abbruzzese. E la telefonata davanti a tutti. La diretta di Buschini “Stiamo perdendo di vista il trionfo: abbiamo ottenuto le fermate a Cassino e Frosinone da luglio”. Il centrodestra raccoglie le firme.

2 Condivisioni

Se prima ti chiamo Peppino e poi ti affondo la mozione

Il match consiliare di Cassino va alla maggioranza. Con Mario Abbruzzese un po’ Nostradamus un po’ Cavour. Con Fardelli che fa outing, Fontana che perde le staffe ed Evangelista che si gioca la carta haters e perde la mano sugli aiuti ai bisognosi. Contro il mastino Maccaro.

2 Condivisioni