Marino Fardelli

La rottura di Salera: “Il Pd non si sta comportando bene con noi”

Scontro frontale tra il sindaco di Cassino ed i vertici provinciali del Pd. In una nota, il suo portavoce parla di ‘gesti ostili al limite della provocazione’. Punta il dito sui recenti incarichi affidati ad esponenti Dem lontani dal sindaco. Prende corpo l’ipotesi della Terza Via, una componente alternativa a Pensare Democratico e Base Riformista

Le manovre del Pd per costruire il Salera bis

Il sindaco Salera non sarà al tavolo con i Fardelli nell’evento per commemorare Sassoli. Il rischio di una candidatura di rottura con il Polo degli Scontenti. Diplomazie già all’opera. Per costruire un fronte compatto per il 2024

Nel nome di Sassoli il centrosinistra cerca la tregua

L’evento in memoria del presidente del Parlamento Ue Sassoli sarà l’occasione per fare il tagliando al centrosinistra di Cassino. Che tra due anni andrà alle elezioni. I nodi irrisolti all’interno del Pd. Ed il dialogo difficile con i Renziani.

Cosa significa l’elezione di Fardelli

Come va letta l’elezione di Marino Fardelli a Difensore Civico del Lazio. Come si incastra negli scenari Dem Cassinati. Non è un’operazione ostile verso il sindaco Salera. Anzi, l’esatto contrario. L’importanza del numero 39. Ed il successo del pensiero democratico

Il Pd avvia il processo di pace a Cassino

A Cassino parte il processo di pacificazione interna al Partito Democratico. Cosa è accaduto al parco Baden Powell. Il ruolo di Gino Ranaldi. E quello di Enzo Salera. I Fardelli al completo. I segnali al Partito.

Un bilancio, cinque emendamenti, zero validi

Solo 5 proposte di correzione al Bilancio che il Consiglio Comunale di Cassino si prepara a discutere martedì. Ma nessuno degli emendamenti è valido: sono arrivati fuori tempo massimo. De Sanctis protesta, fardelli si avvicina

Segretario unitario cercasi per il Pd di Cassino

Alla mezzanotte scade la possibilità di tesserarsi con il Pd. A Cassino i numeri sono in linea con quelli dello scorso anno. E già si lavora per arrivare ad un candidatura unitaria per eleggere il Segretario cittadino in estate

Il Pd di Cassino dice qualcosa di sinistra

Il Pd di Cassino torna a dire cose di sinistra. Ed innesca il confronto interno. Rossi rinfaccia gli errori. Salera non reagisce. Ci pensa Cardarelli. Emerge la ferita ancora aperta e mai elaborata da due anni: la spaccatura sulle candidature. Che ora verrà affrontata

Il Pd senza tetto e senza dialogo

Il messaggio del Commissario Dem di Cassino all’ala del “fuoco amico”. Dice che “Un’identità si fonda non solo su valori enunciati ma su scelte di campo da praticare”. Ora si attendo segnali concreti da chi vuole il dialogo.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright