Mario Cioffi

Candidato sindaco, a sinistra patto di ferro Pd-Vinciguerra

Il progetto del Pd andrà avanti anche senza Mario Cioffi. Ci sarà un incontro con il M5s. Patto d’acciaio con Vinciguerra. Il nome del candidato sindaco uscirà da lì. Avanza l’ipotesi Maria Paola Gemmiti. È quanto scaturito da una riunione, rapida ma corposa, che si è tenuta a Sora alla presenza del segretario provinciale del Pd, Fantini.

Ruggeri dice no. Ma si profila un ribaltone

Faccia a faccia della coalizione di centrosinistra: questa mattina parlano del candidato sindaco. Rispunta la dottoressa Gemmiti. Intanto Cioffi tenta Forza Italia. E viceversa. Il colpo di scena: Ruggeri dice no se lo candida solo FdI. Ipotesi grande coalizione allargata senza FdI.

Centrodestra nella bufera: Di Stefano conquista Lucarelli

Se il progetto del centrodestra unito alle elezioni di Sora naufraga, Fratelli d’Italia andrà avanti con la candidatura del dottor Ruggeri. Bruni rilancia: è pronto a fare un passo indietro se lo fanno anche Di Carlo e Caschera. Luca di Stefano in queste ore ha chiuso l’accordo con Stefano Lucarelli

Il richiamo del Tartufo avvicina Lega e Forza Italia

Incontro in montagna fra pezzi grossi, in tutti i sensi: Gianluca Quadrini, Lino Caschera e Filippo Porretta si incontrano a Campoli Appennino. Il progetto per spostare tutto il centrodestra in maggioranza e sostenere la candidatura bis di De Donatis prende forma. Intanto anche Alberto La Rocca getta un sasso nello stagno della politica sorana. Lo fa durante un convegno Ance.

Lega – FdI, intesa sul nome per Sora: è Francesco Abbate

L’intesa c’è. Fratelli d’Italia e Lega potrebbero converge sul nome di Francesco Abbate come prossimo candidato unitario a sindaco di Sora. Il ruolo di Massimiliano Bruni. La sintesi impossibile con Luca Di Stefano. Al quale viene proposta l’elezione in Provincia. Il dubbio Quadrini. La telefonata, non confermata, a La Rocca. Il nodo Caschera

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright