Mauro Balata

Nuvoloni neri sulla Serie B ma il Frosinone non ferma i suoi progetti

Malgrado il grido d’allarme della Lega sulla mutualità a rischio dopo il decreto legislativo 36/2021, la società continua il suo percorso di crescita. Il direttore Salvatore Gualtieri ha presentato il ristorante che aprirà allo stadio Stirpe ed altre iniziative di martketing che creeranno valore al club

Blasone, show e la meglio gioventù: ciak si gira la Serie B più bella

Venerdì sera l’open day Parma-Bari aprirà la 91^ edizione del campionato di Serie B che mai come quest’anno si preannuncia altamente competitivo e con una copertura televisiva in 40 Paesi del mondo. In campo 6 capoluoghi di regione, tornano 3 stadi mondiali. L’orgoglio del presidente Mauro Balata, tutte le curiosità. Mercato: il Frosinone ingaggia il promettente Oliveri dell’Atalanta

L’anno della ripartenza e dei cambiamenti

Dodici mesi nel segno della ripresa di gare e campionati dopo lo stop dovuto alla pandemia. Il ritorno del pubblico negli stadi e nei palazzetti. E poi il progetto giovani del Frosinone, il ritiro di Fabrizio Donato, la Serie A2 dell’Assitec Sant’Elia Volley, le vittorie tricolori di Ivan D’Adamo ed Armando Pontone. I personaggi che hanno lasciato il segno e purtroppo i lutti.

“Forza Frosinone” in tutte le lingue del mondo

Dopo la vendita dei diritti tv in Germania, Austria e Svizzera, la Serie B continua a catturare l’interesse delle piattaforme straniere. Dalla prossima stagione il campionato sarà trasmesso in 29 Paesi, dall’Europa all’America Latina. Continua la crescita del torneo cadetto che acquisisce una dimensione internazionale.

Debutto “mondiale” per il Frosinone Grosso sfiderà il Parma di Buffon

A Ferrara, in piazza Trento e Trieste, è nato il campionato 2021-2022 che scatterà sabato 21 agosto e terminerà il 6 maggio. Il big-match dello “Stirpe” tra i due eroi di Berlino potrebbe essere l’Opening Day di venerdì 20. Alla seconda giornata trasferta a Vicenza in casa del cassinate Mimmo Di Carlo mentre alla terza sarò ospite il Perugia dell’ex Marco Giannitti. Chiusura con il Pisa. Il commento di Salvatore Gualtieri: “La parola chiave è credibilità”.

La favola del Chievo Verona diventa un film horror

Il club veronese escluso dalla Serie B per irregolarità nella domanda d’iscrizione. Il miracolo sportivo svanisce dopo 35 anni di professionismo, 17 campionati di A, 10 di B, la Champions League e la Coppa Uefa. Il club veneto ora spera nel ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. Garantista e prudente Balata, preoccupato Gravina. Il Cosenza pronto al ripescaggio

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright