Mauro Rea

Mauro, l’uomo che ha sfidato sé stesso e gli dei

Una delle gare più massacranti in assoluto. Da Atene a Sparta, correndo giorno e notte: 246 chilometri da coprire in 36 ore. Selezionatissimi i partecipanti. L’edizione 2022 ha visto un runner di Arpino. Che ha iniziato a correre perché fumava troppo

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright