Moravia

I Racconti Dispersi e dimenticati di Moravia sulla Ciociaria (Culture)

Pagine di letteratura dimenticate: sono quelle scritte da Alberto Moravia durante il periodo del suo rifugio sui monti della Ciociaria per fuggire alla deportazione. Pubblicati sul Corriere di Informazione nel ’46, sono entrati nell’antologia Racconti Dispersi. ma sono completamente sconosciuti ai più.

I fascisti Bragaglia che nascosero gli ebrei Moravia e Morante con il suo romanzo

Altre pagine di storia dimenticata. E spesso sconosciuta. Passano per la provincia di Frosinone. Furono i fratelli Bragaglia (fascisti) a nascondere Alberto Moravia ed Elsa Morante (ebrei) in fuga. E nascondere il libro che la Morante stava scrivendo. Permettendole poi di vincere il premio Viareggio

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright