Orfini

Rottura o terreno condiviso? Dallo sfidante di Zingaretti si capirà il futuro del Pd

Salta la cena di Calenda. Che dice: “L’unico segretario possibile per il Pd è il presidente degli psichiatri”. Martina resta in campo. I renziani potrebbero indicare nomi di rottura. Ma in ogni caso il Governatore non può perdere il “fortino” della Regione. Per questo oggi Buschini sta trattando con i Capigruppo. Mentre Zingaretti buca sempre di più sul fronte nazionale

In cambio della strambata, a Francesco De Angelis la super presidenza dei Consorzi Industriali Uniti

In Regione un sub emendamento abolisce gli attuali consorzi industriali del Lazio e crea una super presidenza che dovrà guidarli dopo averli fusi tutti insieme. Il nome che circola è quello di Francesco De Angelis. Il prezzo per il ritorno con Zingaretti? Mercoledì il voto. Ma lo sbarramento è iniziato. Vertice Pd alle 9 del mattino

De Angelis «Voglio il Pd del Lazio per rappresentare chi è in difficoltà»

Francesco De Angelis conferma la sua candidatura alla Segreteria regionale Pd. Zingaretti? Il Presidente della Regione che ha consentito nel giorno più difficile per il PD, di vincere in questa Regione. Orfini? Il riferimento dell’area politica alla quale abbiamo aderito. Pizzutelli la vuole rottamare? Cambi registro. Il patto con Abbruzzese? Fantasie. E con Pompeo? Insieme manterremo la Provincia

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright