Ottaviani

Piacentini, Mastrangeli e Massimiliano Tagliaferri: il Gabinetto di guerra di Ottaviani

L’asse fra i tre è fortissimo ed è destinato a pesare quando bisognerà organizzare il dopo-Nicola. Ma intanto tutti sono consapevoli che da loro tre non si potrà prescindere, anche Danilo Magliocchetti e Fabio Tagliaferri. In ogni caso, però, dovrà tenere presente il Polo Civico di Gianfranco Pizzutelli.

2 Condivisioni

Comune di Frosinone, aumenta il nervosismo in maggioranza

I malumori di Marco Ferrara e Carlo Gagliardi, le inquietudini di Igino Guglielmi e Riccardo Masecchia, i dubbi di Mimmo Fagiolo e Carmine Tucci. Nicola Ottaviani, da democristiano non pentito, continua a rinviare sine die il rimpasto in giunta. E il fuoco cova sotto la cenere.

2 Condivisioni

«Il Pd voterebbe la sfiducia» (di C. Trento)

Lo scenario Il consigliere Dem: «Ma non credo che Ottaviani si farà mandare a casa, lui vuole bene alla città». «Passerebbe un messaggio devastante per gli elettori, aprendo la strada ad un commissariamento del Comune»

2 Condivisioni

Tutti gli uomini della sfiducia (di C. Trento)

Nei vari gruppi si fanno già i conti su chi sarebbe davvero disposto a mandare a casa il sindaco Ottaviani In maggioranza gli scogli maggiori sono rappresentati dalla Lega e dal Polo Civico. L’incognita delle opposizioni

2 Condivisioni

Sfiducia pilotata, pandemonio (di C. Trento)

Politica d’estate. L’ipotesi che Ottaviani si faccia mandare a casa per candidarsi ancora a sindaco scatena la bagarre. Tensioni e malumori in maggioranza, mentre per l’opposizione non mancano i paradossi. Gli scenari possibili

2 Condivisioni