Paola De Micheli

Musolino è già sul ponte di comando del Porto

Si è insediato il nuovo presidente dell’autorità portuale. L’ultimo sfregio all’uscente Di Majo: il no al bilancio. Le aspettative di politica e industria. Che guarda molto alle potenzialità della Blue Economy

Porti, Di Majo fa rotta verso la nomina all’AdSP

In attesa della nomina a fine novembre l’uomo vertice dei portuali del basso Tirreno prepara il terreno. Per una riconferma stretta fra la politica e la capacità di intercettare fondi per Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta. E ripartire malgrado Covid.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright