Paola Villa

Due nomi per un sindaco: si a La Mura e Riccardelli

Il tavolo trasversale che va dalla Lega al Pd passando per Udc ed i civici di Costa ha individuato la rosa di nomi tra i quali scegliere il candidato sindaco di Formia. Su tutti Amato La Mura e Nicola Riccardelli. Ora si tenta una convergenza con Forza Italia

2 Condivisioni

È l’ora dei conti nel Pd. Mentre a destra si dividono

Scontro frontale nel Pd di Formia. Il confronto Bartolomeo – Magliozzi. Lezioni di Realpolitik. Astorre e Moscardelli alla finestra: pronti ad intervenire. Lo spettro di Gaeta 2012. Mentre a destra non si quaglia: Fazzone avanti con Taddeo

2 Condivisioni

Effetto Draghi su Formia: prove di centrodestra diviso

Primi effetti del Governo Draghi sui territori. A Formia il centrodestra potrebbe andare diviso alle urne. la Lega al tavolo con Costa ed i civici che hanno buttato giù Paola Villa. C’è il Pd. E si tenta l’aggancio a Forza Italia

2 Condivisioni

Da Formia a Conte… questione di scelte

Senza Ricevuta di Ritorno. La ‘Raccomandata’ del direttore su un fatto del giorno. Da Formia a Palazzo Chigi il diritto di crisi è inviolabile. Come quello di chi quelle crisi dovrà giudicarle. In cabina elettorale.

2 Condivisioni

Claudio dei record lascia la politica: “Così non si può”

Non si ricandida. Si concentrerà sull’insegnamento all’Università. Eppure a 19 anni era già assessore, a 20 il responsabile della ‘monnezza’. È il padre del servizio di raccolta dei rifiuti che è considerato “l’unica cosa che funziona in città”. Perché Claudio Marciano va via. Lo scollamento con il Pd. Ed i rischi futuri per il Partito. I soldi ‘saltati’ con le dimissioni? “Si recuperano”

2 Condivisioni

Per mandare via Paola Villa hanno rinunciato a 2 milioni

Per mandare a casa il sindaco Paola Villa e la sua amministrazione, Formia ha rinunciato a 2,369 milioni di euro. Quelli che avrebbero riequilibrato il Bilancio. Lo rivela la relazione che farà scattare ora lo scioglimento del Consiglio. Le accuse del sindaco.

2 Condivisioni