Papa Francesco

Andrea Renna, il jolly che tutti volevano tra le carte

Dagli esordi come fotoreporter a Il Tempo per passare alla Coldiretti di Gaibisso, fino al training con Scalia passando per la Camera di Commercio di Annunziata. Per poi approdare alla Bonifica del Lazio e portare il nuovo vento green che ha superato l’idea dei vecchi carrozzoni. Parlando in modo comprensibile sia dal politico che dal tecnico. Il linguaggio che gli insegnò papà Luciano.

2 Condivisioni

La piazza che fa discutere

La kermesse sovranista che ha scatenato un putiferio nella Città dei Papi punta alla gola di grandi questioni etiche. Ma contiene proprio in ciò che ha deprecato il germe della sua legittimazione. Che è anche un endorsement politico per blandire un certo elettorato.

2 Condivisioni

Quel digiuno che ci fa riconoscere tutti creati da Dio

Inizia il Ramadan, mese della meditazione nel corpo e nello spirito per i musulmani. Il vescovo Spreafico, e la sua lettera ai fratelli che così “esprimono la sottomissione al Dio misericordioso”. La pandemia che ha colpito entrambe, senza distinzione di credo. Il dialogo come ponte per la convivenza e la pace

2 Condivisioni

Il calvario di oggi è nei nostri ospedali (di P. Alviti)

Soli, su un letto di Terapia Intensiva. Senza nessuno che li consoli. Come Cristo sul Calvario. E come lui, in questa stagione di pandemia, sulla strada abbiamo visto non solo amici traditori o fuggiti. Ma soprattutto medici e infermieri che hanno aiutato a portare la croce, preti rimasti in prima linea per confortare. A costo della loro stessa vita

2 Condivisioni