Parco Matusa

Le opere pubbliche per sfidare i Partiti

Nicola Ottaviani accelera nell’ultimo scorcio di mandato: dalla sede comunale nel Palazzo dell’ex Bankitalia alla riqualificazione dello Scalo. E’ su questo aspetto che punterà per convincere il centrodestra a fare le primarie. Altrimenti andrà avanti per la sua strada comunque

Strafrosinone, in mascherina ma non si arrende al virus

Domenica mattina torna la gara su strada che si svolgerà secondo il rigido protocollo anti-covid della Fidal, denominato “L’Italia torna a correre”. Duecento gli iscritti. Regole severe. Confermato il percorso di 12,3 chilometri. Un messaggio di speranza e di normalità

Promesse da marinaio, non ci crediamo più (di C.Trento)

A furia di promesse mai mantenute dalla politica oggi non crediamo più. A niente. Nemmeno quando vediamo l’avvio della bonifica della Valle del Sacco. Il pienone alla Notte Bianca ed al Parco del Matusa impongono una riflessione. Così come il surreale dibattito sulla moschea a Frosinone

I cioccolatini amari di Pernigotti, la trapunta di Borgomeo e la lezione del Matusa (di A. Porcu)

Il caso dei cioccolatini Pernigotti che stanno per sparire con 150 posti di lavoro. In provincia di Frosinone ne sono stati salvati oltre 500 ma nessuno ha mosso un dito. Come se tutto fosse dovuto. È la mentalità giusta per allontanare gli investitori. Gli uomini giusti al posto giusto. Come insegna il caso Parco del Matusa.

Isola e strada: perché mille teste non fanno un campanile (di L. D’Arpino)

Mille teste che pensano ognuna in modo diverso. A Frosinone accade questo in modo abituale. Non ci si mette d’accordo. Spesso perché non si ascolta l’altro e ciò che ha da dire. Così è stato per l’isola pedonale, per la via di accesso allo stadio. Con una sola eccezione: il Parco del Matusa. Perché…

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright