Pasquale Ciacciarelli

Nella Lega di… Corsi: ora sono 5 i sindaci del Carroccio

Anche il sindaco di Sgurgola Antonio Corsi aderisce alla Lega. Un’operazione firmata dal coordinatore provinciale Ottaviani. Alle spalle del quale si muove una task force con Zicchieri e Carnevale che conduce una moral suasion, portabdo verso il carroccio l’ala moderata rimasta senza riferimenti politici

2 Condivisioni

Contrordine, la ‘feccia’ non c’è più: dietrofront in aula

Il Consiglio comunale di Cassino ridimensiona il caso della ‘feccia’ lanciato a fine anno dal sindaco. “Non ho ipotizzato reati. Solo opinioni politiche”. Lo show di Evangelista. Che alla fine non si dimette. E non vota nemmeno la sua mozione. Le schermaglie con Abbruzzese

2 Condivisioni

E’ una Lega a traino “sud”. Della provincia di Frosinone

Nessuna altra forza politica ha una rappresentanza tale sul cassinate. La deputata Francesca Gerardi, il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli e il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo possono costituire un punto di riferimento per una strategia politica finalmente attenta ad un territorio strategico. E non devono neppure andare d’accordo per forza.

2 Condivisioni

L’eterna ora dei furbetti. Ma anche dei cialtroni

Furbetti e cialtroni. Impegnati in un costante tentativo di passare davanti agli altri. La vicenda dei vaccini somministrati a chi non ne aveva diritto ne è la conferma. Mentre la politica finge di muoversi: ma batte i piedi ed è ferma sempre nello stesso posto

2 Condivisioni

Feccia che silenzia e Lega che non trova la quadra

Il clamoroso caso sollevato in Consiglio da Enzo Salera sembra aver chiuso la bocca ad un’opposizione di solito loquacissima. Ma è un silenzio strategico. Lo aspettano al varco. Mentre Ciacciarelli apre il reclutamento del Carroccio sotto l’abazia. Ma senza i leghisti locali.

2 Condivisioni

Di indiani, di azzurri e di impiccagioni…

Senza Ricevuta di Ritorno. La ‘Raccomandata’ del direttore su un fatto del giorno. Come nella canzone e nel giallo di Agata Christie: l’ultimo ‘indiano’ in ordine di tempo è Anselmo Rotondo. Forse.

2 Condivisioni