Piacentini

Si è Francesca… e resta in Forza Italia

Francesca Calvani resta in Forza Italia. La capogruppo di Cassino chiede il rinnovamento ma resta fedele a Berlusconi. Nelle ore scorse la stesso posizione da Chiusaroli. E il prossimo rientro di Piacentini. Quadrini: “Correggere gli errori del passato”

2 Condivisioni

E alla fine ritorna Piacentini: la pazza estate di Forza Italia

Il presidente del consiglio comunale di Frosinone non ha mai interrotto i contatti con il senatore Claudio Fazzone e nei giorni scorsi ha avuto un lungo colloquio con la segreteria politica di Mara Carfagna. Con lui a Frosinone Riccardo Masecchia e Cinzia Fabrizi. La candidatura a sindaco, i legami con Ottaviani e le prospettive per Camera e Senato. All’orizzonte un accordo globale.

2 Condivisioni

Guerriglia di successione nel caso Ottaviani si candidasse alla Camera

Il sindaco di Frosinone vicinissimo alla designazione per concorrere come deputato della Lega. Nel centrodestra affollamento senza precedenti per raccogliere il “testimone”. E non tutti farebbero le primarie. Ma pure nel Partito Democratico si sgomiterebbe non poco. L’incognita Stefano Pizzutelli.

2 Condivisioni

Maggioranza nervosa (di C. Trento)

Doppio botta e risposta di Adriano Piacentini con Igino Gugliemi e Debora Patrizi. Carmine Tucci e Carlo Gagliardi si guardano intorno: tra Fratelli d’Italia e gli “azzurri”. Archiviato anche giugno e del rimpasto all’interno della giunta non c’è traccia

2 Condivisioni

La Lega malata che non cresce in Ciociaria

Le percentuali nazionali sono merito esclusivo di Matteo Salvini. Sul territorio invece in tanti sono andati via (tra i quali Forte, Savo, Palombo), altri non entrano (Piacentini, Mastrangeli, Tagliaferri), altri ancora sono stati messi ai margini (Amata, Patrizi). E in diversi non vogliono più entrare. Ma così il Carroccio è condannato all’irrilevanza in provincia di Frosinone.

2 Condivisioni