Polo Civico

Polo Civico… e libero anche alle prossime elezioni

Due consiglieri a Frosinone e altrettanti alla Provincia, di cui uno vicepresidente. Tutti nel Campo largo di centrosinistra. E poi un leader che, dopo il mandato nel Cda dell’Asi, è diventato presidente dell’Asp per volere della Regione Lazio a guida Pd. «Ma siamo un movimento e ogni elezione fa storia a sé», puntualizza Gianfranco Pizzutelli, mettendo le mani avanti in vista delle Regionali, Provinciali e Comunali 2023

Campo ancora più Largo: entra anche Polo Civico

La formazione di Gianfranco Pizzutelli entra nell’alleanza al Comune di Frosinone a sostegno di Memmo Marzi. Il nuovo quadro sancisce anche la fine del centrosinistra come lo abbiamo conosciuto. Le prove generali alla Provincia ma pure a Sora.

Corsi valuta il futuro: Pd o Polo Civico. E riprende… Il Coraggio

Nel settembre 2020 la sconfitta contro il centrodestra di Caligiore. Ora il mancato sindaco di Ceccano vuole voltare pagina. È attratto dal movimento di Pizzutelli, ma sta per incontrare il segretario cittadino del Pd Conti. Deciderà se restare civico o diventare a tutti gli effetti di centrosinistra. Intanto, però, non si sente considerato da Il Coraggio di Cambiare

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright