Provinciali 2018

Il tradito immaginario (di Franco Fiorito)

L’analisi di Franco Fiorito sulle elezioni provinciali appena concluse. Il tradimento? Non esiste. Al massimo, i traditi sono gli amministratori locali, traditi da chi per anni li ha abbandonati, trascurati, spesso ingannati e presi in giro. Salvo poi pretenderne il voto.

2 Condivisioni

E Tommaso Ciccone “rottama” Forza Italia

Il candidato del centrodestra si confessa a Corrado Trento su Ciociaria Oggi: “Forza Italia è in dissoluzione, a livello nazionale e locale. Nei Comuni della fascia rossa un “cecchinaggio” fortissimo nei miei confronti. Un crollo fuori da ogni previsione, che fa male sul piano politico”. Inizia una guerra formato Vietnam, con gli alleati Rischia di crollare tutto.

2 Condivisioni

Il delitto perfetto per uccidere Abbruzzese ma che inguaia la Lega

Mario Abbruzzese “era l’uomo da annientare politicamente”. Le Provinciali sono state “l’alibi perfetto”: “costruito a tavolino, anche dai neo parlamentari della Lega”. Che hanno bisogno di “un corso accelerato di italiano”. Il vetriolo di Fabio Forte sulle elezioni che hanno dissolto il Centrodestra

2 Condivisioni