Riepilogo 2022

Il 2022 di Ferentino: cala il sipario sulla stagione Pompeo

Con il 2022 finisce la lunga stagione politica di Antonio Pompeo. Che dopo due mandati da sindaco e da presidente della Provincia si è dimesso per candidarsi alle Regionali. Forse. Non c’è un erede. Virgili scalda i motori. Il 2023 dirà se ci saranno le primarie. E quali coalizioni si formeranno. perché l’anno si chiude con tutto in alto mare

Il 2022 dello sport, un romanzo con un finale bello ed intrigante

L’anno si è chiuso nel segno del Frosinone che ha vinto il titolo d’inverno e sogna la Serie A. Il club ciociaro ha coronato 12 mesi positivi vincendo il campionato Primavera e cedendo Gatti alla Juve. I successi, i personaggi e gli avvenimenti che hanno segnato la provincia nelle varie discipline. La crescita del basket, il ritorno del tennistavolo, il grande cuore dell’Assitec, i trionfi nelle arti marziali

Il 2002 di Latina: un anno di ricorsi

Il 2022 è stato l’anno delle carte bollate. Che hanno lasciato Latina senza sindaco. E l’hanno riportata alle urne. Ma per Damiano Coletta anche la vittoria bis non è bastata. L’anatra zoppa è caduta e nel 2023 si tornerà ancora una volta alle urne. Nel frattempo la Provincia sperimenta nuovi equilibri. E combatte sul fronte dei rifiuti

Frosinone, una classe modello ed un professore mondiale

Voti e giudizi di fine anno della capolista. La squadra giallazzurra chiude l’andata con il titolo d’inverno ed una media molto alta. Diverse le eccellenze come Turati, capitan Lucioni, Mazzitelli, Boloca, Rohden, Garritano e Mulattieri. Il tecnico Fabio Grosso un vero e proprio condottiero

Il 2022 della Politica: l’anno dalla doppia faccia

È stato l’anno del triplete per il centrodestra al Comune di Frosinone. Del Governo Draghi fatto cadere per il termovalorizzatore, mandando all’aria il Campo Larghissimo costruito in regione Lazio. L’anno del dopocena movimentato a Frosinone. E della vittoria indiscussa di FdI. Della riscossa alle Provinciali. E…

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright