Rifiuti

Egato diventa Egaf e punta sull’Ambiente

La prima assemblea operativa dell’Egato di Frosinone. Cambia denominazione in Egaf: si occuperà di Ambiente e cambiamenti climatici. L’asse con la Lega funziona. Assenze eloquenti da Cassino, Coreno e Arce. Come si legge la seduta.

Aridatece gli Egato

Il presidente della Provincia di Latina punta i piedi. Dice No allo stop deciso dalla Regione Lazio contro gli Egato. Reclama la convocazione dei sindaci per dare il via agli enti. “Ma quali carrozzoni? Qui da noi sono fondamentali per evitare emergenze con i rifiuti”

Egato, Del Brocco: “Contro le poltrone del Pd si doveva agire prima”

Un Poltronificio? Non solo è quello il problema degli Egato. Ma i poteri che toglieranno ai Comuni: cioè a chi sta in prima linea sulla raccolta e può verificare che venga fatta bene. Ed intervenire. A dirlo è Riccardo Del Brocco: assessore all’Ambiente di Ceccano, con esperienza in Saf e Apef. “Ma non è oggi che si fa la battaglia. È talmente giusta che dovevamo farla già ieri”

“Piacere Gualtieri e non vi manderò più rifiuti”

Per la prima volta il sindaco di Roma ha incontrato i territori che per anni hanno evitato il caos rifiuti nella Capitale. “Stop alle fake news: non stiamo mandando qui le immondizie dell’emergenza malagrotta”. Il piano per il termovalorizzatore. Le conseguenze per le province. Le polemiche tra Lega e Pd. La spinta di Zingaretti

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright