Massimo Ruspandini

Un documento per Ruggeri: ma la Lega indugia

Accordo politico sul nome del dottor Ruggeri come candidato sindaco di Sora. Forza Italia e FdI sono pronti. La Lega tentenna. Il pranzo al Casale di Posta Fibreno con Fazzone e Ruspandini. Il piano B del Carroccio. Il Consiglio Comunale: via al Bilancio. E ora è campagna elettorale

2 Condivisioni

La carica degli uscenti che chiude tutti gli spazi

Tramontato il proporzionale, si va verso una conferma del Rosatellum. Dalla Lega a Fratelli d’Italia, passando per i Cinque Stelle: difficilissimo scalzare i parlamentari in carica. Mentre in Forza Italia Antonio Tajani vuole cambiare la musica.

2 Condivisioni

Perché le provinciali saranno la madre di tutti i nuovi equilibri

Il Pd non può permettersi ulteriori divisioni, il centrodestra non va unito da quando Tommaso Ciccone fu tradito e impallinato dai franchi tiratori. Ma il punto è che fuori dagli schieramenti principali non c’è nulla. E questo vuol dire una sola cosa: “la condanna all’unità”

2 Condivisioni

E li chiamano alleati

Dalla presidenza del Copasir alle dimissioni (che nessuno presenta) dall’ufficio di presidenza del consiglio regionale del Lazio. Fino ad arrivare alla candidatura alla presidenza della Provincia di Frosinone e alle comunali nel capoluogo ciociaro. Lega e Fratelli d’Italia sempre più lontani. E diversi.

2 Condivisioni

E ora Ottaviani vuole tutto, perfino il Comune di Alatri

Il coordinatore provinciale della Lega è convinto che questo sia il momento giusto per accelerare su tutti fronti: dalle comunali alle provinciali, passando per gli enti intermedi. Provando a bloccare la costituzione del Consorzio industriale regionale unico.

2 Condivisioni

Se il centrodestra abdica sul nascere per le comunali

Alla coalizione manca un leader che assuma l’iniziativa. Nicola Ottaviani e Massimo Ruspandini sono concentrati su Frosinone e Ceccano. In Forza Italia non c’è unità di azione. E così si va avanti alla giornata, preoccupandosi di altre candidature: al Parlamento e alla Regione.

2 Condivisioni

Gli assetti variabili del centrodestra in Ciociaria

Claudio Fazzone (Forza Italia) e Nicola Ottaviani (Lega) sono stanchi di perdere alla Provincia e negli enti intermedi. Massimo Ruspandini (Fratelli d’Italia) vorrebbe un cambio radicale di equilibri nella coalizione. Bisognerà vedere se ci sono gli spazi per un accordo completo e a tutto campo per il futuro. Ma intanto Carroccio e “azzurri” guardano al Centro.

2 Condivisioni

Stellantis non risponde. Picano: “Il caso in Senato”

Il caso di Stellantis e l’assenza di risposte concrete sul futuro dello stabilimento Cassino Plant. Il vice coordinatore provinciale FdI Gabriele Picano lancia l’allarme. Il senatore Adolfo Urso martedì riunisce un Tavolo virtuale. Verso un intervento di Ruspandini

2 Condivisioni