Sandro Ruotolo

Onorevoli sciacalli

Cinque parlamentari chiedono il bonus di 600 euro mensili per il sostegno del reddito di autonomi e partite Iva. Tutti indignati, ma i nomi non escono perché c’è la… privacy! Uno scandalo che però coinvolge un’intera classe politica che attraverso le leggi elettorali preferisce i servi leali alle menti pensanti. E questo è il risultato.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright