Simone Costanzo

Pompeo, il catalizzatore di scontenti del centrodestra

Ieri in consiglio provinciale due segnali: l’uscita di Igino Guglielmi dal gruppo della Lega e l’ingresso in aula di Rossana Carnevale, che guarda a Fratelli d’Italia sì, ma nella direzione di Fabio Rampelli e Alessandro Foglietta. Le eterne divisioni del centrodestra e il possibile ruolo del presidente Pompeo nel Pd.

2 Condivisioni

Le strategie di Pompeo e la porta chiusa di Buschini

Il presidente della Provincia vuole dire la sua sui candidati a sindaco di Alatri, Sora, Frosinone. Ma il numero uno del consiglio regionale non intende avviare alcuna “trattativa” interna. Si andrà allo scontro, inevitabilmente.

2 Condivisioni

La rivoluzione ruvida per ricostruire il Pd a Cassino

Come si leggono le nomine ‘cassinati’ fatte da Luca Fantini nella Segreteria Provinciale con cui governerà il Pd. Come e perché sono state fatte le scelte. La nuova rotta che il Segretario ha tracciato. E sulla quale ora si deve andare

2 Condivisioni

Il Pd di Fantini oltre l’election day

La vittoria di Nicola Zingaretti ha rafforzato l’area di De Angelis, Buschini e Battisti. Ma ora si tratta di ricucire gli strappi che hanno prodotto i disastri di Ceccano e Pontecorvo. Anche Antonio Pompeo deve decidere che strada prendere.

2 Condivisioni

Pd, alle radici della svolta generazionale

De Angelis ha deciso di trasformare Pensare Democratico. Il ruolo da regista di Mauro Buschini e l’impronta zingarettiana. E alla fine Luca Fantini
disse: «Il Partito tornerà a fare il… Partito»

2 Condivisioni