Stadio Benito Stirpe

Fattore-trasferta, orgoglio e Ciano per battere Ciofani

Sabato pomeriggio il Frosinone di scena allo “Zini” contro la Cremonese dell’ex bomber. I canarini chiamati al riscatto dopo il deludente pari casalingo contro il Pescara. Nesta recupera il fantasista campano oltre che Brignola e Tribuzzi.

2 Condivisioni

Il Frosinone imbrigliato dalla Cenerentola Pescara

In ombra praticamente tutti nello schieramento di Nesta. E continua a tardare quella vittoria interna che può far cambiare la classifica. Nel primo tempo l’arbitro però sorvola su un doppio giallo a Bocchetti

2 Condivisioni

Lento, prevedibile, sconfitto: Frosinone-Venezia è 1-2

Arriva a nove la striscia di gare senza vittoria per la squadra di Nesta. Che paga due disattenzioni madornali tra il 47′ del primo tempo e il 10′ della ripresa. Pesa però un altro rigore netto negato al 25′ su Novakovich

2 Condivisioni

Frosinone, tre tappe sulla via per il paradiso

La doppia trasferta in Toscara, Empoli sabato e il recupero di Pisa martedi pomeriggio e la 1.a di ritorno col Venezia in casa dovranno fare chiarezza. Ma bisogna cambiare il trend casalingo: in 29 gare interne dalla passata stagione, meno del 50% di vittorie

2 Condivisioni

Orgoglio e cucchiaio: ci pensa Tabanelli dagli 11

Un rigore di Tabanelli e i giusti cambi nella seconda frazione di gioco: così il Frosinone evita la sconfitta in casa contro un’arcigna Reggina. Primo tempo impalpabile per la squadra di Nesta che va sotto dopo la rete di Folorunsho. Nel finale sfiorata la vittoria

2 Condivisioni

Il Frosinone del dopo Covid: “Giovani e autofinanziati”

Il patron giallazzurro traccia la rotta e stila un bilancio. “La crisi provocata dalla pandemia costringerà il calcio a cambiare il suo modello di business”. Tra le priorità del club ciociaro il completamento del centro sportivo. La società inoltre punterà forte sul settore giovanile. In campionato l’obiettivo saranno i playoff.

2 Condivisioni