Tav

Urbanistica, il quadrilatero della rivoluzione Ottaviani

Il sindaco vuole ultimare 4 progetti strategici: la riqualificazione dei Piloni di via De Gasperi, quella del quartiere Scalo, il trasferimento della sede del Comune a Palazzo Munari e il riassetto della mobilità attraverso il progetto dell’ex Permaflex. Il volto del capoluogo cambierebbe per sempre. Ma c’è pure un aspetto politico.

2 Condivisioni

La mina politica nascosta nell’Ambiente di Ceccano

La sottile manovra dell’ex sindaco Antonio Ciotoli. Elogia la Regione per la bonifica ma in realtà si prepara a colpire un bilancio che rischia di perdere le grandi occasioni del recovery. Il tema Ambiente è un nervo scoperto. A Ceccano come a Patrica. Ma si sta facendo molto rumore. In realtà chi ha il potere di agire non lo sta facendo

2 Condivisioni

Covid, Fca, Santi, Tav: il 2020 della città di Cassino

Il 2020 di Cassino. Dal profetico discorso del professor Ricciardi per l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2020 alle conseguenze del Covid sulla città. Il crollo Fca, il salvataggio di Tiberina. Borgomeo e la sua visione, l’accordo con Migliorelli. L’importanza di Tav. Le liti in politica. Ed il taglio del collegio

2 Condivisioni

L’abbraccio fra energia e ambiente: le misure le prende Vigo

Tra i massimi esperti mondiali di metrologia, l’ex rettore dell’università di Cassino parla di una visione che lo vide pioniere: quella per cui la natura offre i combustibili per scaldare l’uomo. E per ‘surriscaldare’ la green economy della Ciociaria.

2 Condivisioni

Pablito e gli anni più belli. Nel 2020 solo strapuntini

Il Mundial ’82 fu il riscatto di un Paese che voltava pagina. Quella prospettiva di cui oggi non si vede traccia. Complice il silenzio dei politici locali su tutto: dalle opportunità Tav a quelle della Camera di Commercio Unificata o il Consorzio Unico. Solo silenzi. Mentre le Comunali di Frosinone appaiono come un’istantanea

2 Condivisioni