Terremoto

Morti nel terremoto per colpa loro

I ragazzi ciociari morti nel terremoto a L’Aquila. E le motivazioni con cui il giudice ha detto no ai risarcimenti chiesti dalle famiglia. Anzi, li ha condannati al pagamento delle spese. Perché? I ragazzi dovevano capire che era pericoloso ed uscire.

Cosa ci resta del terremoto a L’Aquila

Leggere i nomi o scrivere una nuova storia: è qui che ci perdiamo, in questa scelta che dovrebbe essere banale. Ci accontentiamo di leggere i nomi delle vittime del terremoto a L’Aquila. Invece dovremmo scrivere una nuova storia

«Correvo scalzo tra i calcinacci»

Alessandro Di Lellis è uno della ‘vecchia guardia’ del Messaggero. Appartiene a quella generazione di cronisti formatasi quando i giornali si componevano ancora con il piombo e si andava sul posto per…

Il silenzio e la polvere tra le macerie

Il silenzio si è impadronito del paese ridotto in macerie. C’è solo polvere e silenzio nelle campagne tra Amatrice e le sue cento frazioni. Solo le cicale osano spezzare ogni tanto quella…

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright