Tiberia

La rivincita di Roberto Caligiore

Roberto Caligiore porta a casa la nuova maggioranza. E soprattutto la certezza che l’opposizione non lo butterà giù. Nemmeno si è presentata al Consiglio di questa sera. Un nuova assetto per tirare a campare. Ma – come diceva Andreotti – è sempre meglio che tirare le cuoia

Ceccano: vince la puzza. Strappo in aula e nasce il nuovo Gruppo. E alle provinciali…

La spaccatura si è consumata (e noi lo avevamo detto): a Ceccano nasce un nuovo gruppo consiliare. Che indebolisce politicamente la posizione del sindaco. Alle provinciali il candidato di area sarà Maura di Giuliano di Roma: un modo per riaffermare chi prende le scelte politiche. Stella e Del Brocco sorpresi da Zambardino: prove di coalizione?

Sette mesi da senatore, sette mesi senza vice sindaco

Oggi sono sette mesi che Massimo Ruspandini è salito in Senato. E da sette mesi Ceccano non riesce a trovare un vice sindaco da nominare al suo posto. I gruppi si scontrano. E lui in Senato incassa la legge sui seggiolini in auto. Per lasciarli a logorarsi? Intanto, Liburdi e Tiberia

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright