Tucci

Comune di Frosinone, aumenta il nervosismo in maggioranza

I malumori di Marco Ferrara e Carlo Gagliardi, le inquietudini di Igino Guglielmi e Riccardo Masecchia, i dubbi di Mimmo Fagiolo e Carmine Tucci. Nicola Ottaviani, da democristiano non pentito, continua a rinviare sine die il rimpasto in giunta. E il fuoco cova sotto la cenere.

Mastrangeli e Ottaviani

Ottaviani, sei mesi per decidere: sindaco III o puntare al Parlamento

Entro la fine dell’anno il sindaco dovrà farsi sfiduciare se ha intenzione di concorrere ancora per la fascia tricolore. Non sarà semplice. Mentre nella Lega tutto dipende da Francesco Zicchieri. La fronda del gruppo di Tucci e Gagliardi: “Perché risponde la Gerardi ad una domanda rivolta ad Ottaviani?”.

Maggioranza nervosa (di C. Trento)

Doppio botta e risposta di Adriano Piacentini con Igino Gugliemi e Debora Patrizi. Carmine Tucci e Carlo Gagliardi si guardano intorno: tra Fratelli d’Italia e gli “azzurri”. Archiviato anche giugno e del rimpasto all’interno della giunta non c’è traccia

Frosinone, il caso Tucci e le tante cose che non tornano

Nella scorsa consiliatura il vicecoordinatore cittadino della Lega, fu determinante per mantenere il numero legale alla maggioranza di Ottaviani, togliendo le castagne dal fuoco al sindaco. Ora perché sarebbe un avversario? Le diverse situazioni aperte nella maggioranza.

Ma i Vigili del Fuoco servivano anche in consiglio comunale

Seduta durissima e nervosa a Frosinone. Il coraggio di Ottaviani nell’affrontare i cittadini con le mascherine, l’apertura di Fabrizio Cristofari che ha lanciato l’allarme sulla bomba ecologica di via Le Lame. La polemica furibonda tra Adriano Piacentini e Vincenzo Savo e l’assenza di Carlo Gagliardi. Gli strascichi non mancheranno.

Sora ed i verdetti delle urne

Il risultato delle elezioni di domenica fornisce varie chiavi di lettura con cui comprendere come si sta muovendo lo scenario politico a Sora. Sia in chiave interna che provinciale.

Il segno di Zorro del Polo Civico

La lista di Gianfranco Pizzutelli, fortissima e maggioritaria nel capoluogo, alle comunali di Cassino è schierata con Giuseppe Golini Petrarcone. Mentre alle europee darà una mano alla Lega. Le voci di un’alleanza con l’area di Tucci e il lavoro di Mauro Vicano. In attesa delle elezioni a Frosinone.

La tela di Ottaviani nel Carroccio sulle montagne russe

Dopo le Europee il sindaco accelererà sul versante amministrativo: acquisto dell’immobile dell’ex Bankitalia, sistemazione dell’area ex Permaflex e definizione della vicenda dei Piloni. Difficilmente procederà al rimpasto che gli chiede il gruppo delle Lega. Anzi, aspetterà lui gli eventi. Sullo sfondo le posizioni di Gianfranco Pizzutelli e Carmine Tucci.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright