Carlo Calenda

Calenda, il grande gelo dopo la candidatura

Lo scontro a distanza tra Carlo Calenda ed il Pd. Prosegue anche dopo l’annuncio della candidatura a sindaco di Roma. La strategia dettata dai sondaggi. Andare nelle periferie. E parlare agli elettori Dem. Che sono ancora senza un candidato. Lo scambio di colpi durato tutta la giornata. E l’affondo finale

2 Condivisioni

Chiara Colosimo per la Regione, sorpassato Durigon

Clamorosa indiscrezione di Italia Oggi per le elezioni del Lazio. La fedelissima della Meloni sorpassa l’uomo di fiducia di Salvini. Ma il presupposto è che Zingaretti entri nel Governo. Ma in questo modo sarebbe complicato anche per Ottaviani trovare spazi eleggibili alla Camera.

2 Condivisioni

Calenda si candida a sindaco. Lo annuncia da Fazio

Carlo Calenda ha ricevuto i sondaggi che aveva commissionato. Ecco cosa dicono. Atteso per le prossime ore l’annuncio della candidatura a sindaco di Roma: durante la trasmissione di Fabio Fazio su RaiTre. Il ‘battibecco’ con Giletti

2 Condivisioni

Zingaretti a brutto muso: il sindaco lo decidono i territori

Zingaretti bacchetta Base Riformista che aveva ‘aperto’ ad una candidatura di Calenda come sindaco di Roma. Nel Pd “Decidono i territori”. E poi chiacchiericcio insensato su retroscena inesistenti. Nel M5S cresce la fronda anti Raggi bis. La sindaca convoca il MoVimento su Zoom. Mentre Calenda attende.

2 Condivisioni

Il fronte interno di Virginia. Calenda attende i numeri

La marcia di avvicinamento alle candidature a sindaco di Roma. Di Maio cerca di tenere unito il M5S. Ma la fronda interna contro il Raggi bis c’è. Calenda registra l’interesse di Base Riformista. Tajani vede presto ‘un candidato vincente’

2 Condivisioni

Calenda o Lombardi? Non è questo il dilemma. O forse sì

Il bivio più importante per Nicola Zingaretti è lungo la strada delle comunali di Roma, che nessuno può permettersi di perdere. La candidatura a sindaco dell’ex ministro avanza, ma il segretario del Pd non può rischiare di mandare all’aria il dialogo con i Cinque Stelle e Roberta Lombardi.

2 Condivisioni

Calenda, amore e stizza sulla via per il centrosinistra unito

La candidatura a sindaco dell’ex ministro darebbe una prospettiva diversa all’ipotesi di rimettere in piedi una coalizione con un centro forte. Ma deve partire dalla corsa al Campidoglio, con il Pd che deve prendere atto dei tanti no ricevuti. A cominciare da David Sassoli.

2 Condivisioni

La rivoluzione in vista delle Comunali 2021

La prossima sfida sono le Comunali 2021. “Potere” ai territori e primarie, lo schema Zingaretti per le amministrative 2021. L’incognita Calenda a Roma ed i ‘capricci’ di Sassoli. Il quadro, Comune per Comune. Il patto raggiunto nelle ore scorse dal Centrodestra. Niente veti. E fare subito

2 Condivisioni