Carlo Alberto Guderian

La Lega rigetta Ciacciarelli: «improvvido». E impone lo stop ai suoi generali

Nella Lega in provincia di Frosinone è in atto una crisi di rigetto. Nei confronti di Pasquale Ciacciarelli e dei suoi quadri provenienti da Forza Italia. Dopo il caso Caschera a Sora scoppia quello Zaccari a Ferentino. Il quasi vice coordinatore provinciale viene respinto con l’accusa di essere un “improvvido”

2 Condivisioni

Il ‘gruppone’ di Forza Italia spaventa il centrodestra

È stata chiesta udienza al senatore Claudio Fazzone. Davanti a lui è prevista la costituzione del maxi gruppo di Forza Italia in consiglio comunale a Sora. Riaggregando anche pezzi andati via ai tempi di Abbruzzese. Nascerebbe il gruppo più consistente. capace di ribaltare gli equilibri. Per questo in tanti dicono no. Anche dall’interno.

2 Condivisioni

La sfida di Pasquale Ciacciarelli alla Lega

La firma sulla petizione per la stazione Tav a Cassino. Nonostante la Lega avesse detto con chiarezza che è un’altra la linea del Partito. L’atto di rottura compiuto da Ciacciarelli. E subito notato da Fagiolo. Una sfida diretta a Francesco Zicchieri

2 Condivisioni

Tra Sardellitti e Palladino uno non la racconta giusta

Il consigliere comunale nega la versione fornita ieri dal segretario del circolo Pd di Frosinone. Il caso del Consiglio comunale al quale Sardellitti e Venturi hanno partecipato nonostante il niet del Partito finisce al centro di una telefonata tra i big. La necessità di far ripartire al più presto il dibattito per eleggere Fantini a Segretario Provinciale

2 Condivisioni

Il disonore delle armi sull’eredità di D’Alessandro

L’ex sindaco Carlo Maria D’Alessandro rivendica il merito su molti dei finanziamenti che oggi consentono al suo successore di prevedere opere. È una richiesta di ‘onore delle armi’ per il lavoro svolto. Che diventa un ‘disonore’ evidente a carico di un centrodestra che l’ha tenuto lontano dai palchi e mai gli ha riconosciuto il lavoro svolto. Perché non faceva parte della politica

2 Condivisioni