Alberto Simone

Il palco di Ottaviani ed il rimpasto di Salera

Il comizio di chiusura del Centrodestra a Cassino. Per aprire la campagna delle Regionali. E la sfida con cui togliere la città al Centrosinistra. Salera verso il rimpasto. La Capigruppo fissa la data del Consiglio.

La strategia dell’Ulivo di Enzo Salera

Nuovi segnali di distensione lanciati dal sindaco di Cassino Enzo Salera. Verso le anime del Pd con le quali finora c’è stata tensione. Ma anche con gli altri protagonisti del centrosinistra. Per una ragione ben chiara.

Il ritorno di Evangelista, l’alleato scomodo

In Fratelli d’Italia c’è il rientro di Franco Evangelista. Che se n’era andato sbattendo la porta. E accusando i vertici di non voler cambiare il centrodestra. Il lavoro di PIcano e Abbatecola. L’obiettivo: FdI primo Partito a Cassino

La manovra di Salera con la Segreteria nel mirino

I rischi ed i target della strategia di Enzo Salera. Che ha messo nel mirino la Segreteria provinciale Pd. Ma prima deve dimostrare di avere consenso e voti. Attraverso il risultato di Messore il 25 settembre. La sintonia con Leodori, il freddo con Fantini.

La tristezza di una Cassino senza politici

Nessun candidato espressione di Cassino né all’uninominale del Senato né della Camera. Cioè le candidature più rappresentative del territorio. La classe politica Cassinate non è riuscita ad esprimere un nome.

Sciacalli e prudenti, il Pd di Cassino si divide

La rottura verticale del sindaco di Cassino con Francesco De Angelis. Che però non è stata condivisa con tutto il Pd. Che ora si impone il silenzio. In attesa che la situazione si chiarisca. Prima di avviare il regolamento dei conti

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright