Le elezioni minuto per minuto

Le elezioni minuto per minuto. La live di Alessioporcu.it per restare sempre aggiornati. I risultati e le prime analisi. Le letture sui territori e quelle dei centri frusinati. Via alle Comunali Enzo Salera resta sindaco di Cassino. Ad Isola del Liri confermato Massimiliano Quadrini. A Veroli stravince Caperna. A Ceprano è l’ora di Colucci

Frosinone, chi vince e chi perde dopo le Europee

Fratelli d’Italia si conferma primo partito della città con percentuali da record. La Lega tiene e respinge il sorpasso di Forza Italia. Comunque la maggioranza al Comune esce rinforzata. Il Partito Democratico seconda forza del capoluogo ma ora deve prendere in mano le redini dell’opposizione

L’Europa ce le suona… e tutti Muti

A fine campagna elettorale la scena è dominata dalle parole del maestro Muti. Che – come sempre – ognuno interpreta come preferisce. Sollevando polemiche su possibili messaggi politici sottintesi. E intanto in Normandia…

Il Frosinone e gli anticorpi contro la retrocessione

Il club giallazzurro in passato ha dimostrato di sapersi rialzare prontamente dopo le cadute. Tanto da qualificarsi ai playoff e sfiorare l’immediato ritorno in Serie A. L’esperienza e la solidità della società unite alla compattezza dell’ambiente sono i punti fermi. Fondamentale la scelta degli uomini della ripartenza a cominciare dal tecnico (in lizza Vivarini, Aquilani e Bianco) e dai rinforzi

L’antilope, gli aerei e la Cederna: quando Leone si dimise per nulla

Il 15 giugno 1978 si dimette il Presidente della Repubblica Giovanni Leone. Era completamente estraneo alle accuse di avere brigato con la Lockeed per fornire gli Hercules C130 alle forze armate italiane. Semplicemente, quei velivoli erano i migliori. Ma la macchina del fango fece già all’epoca il suo maledetto dovere

I semi germogliano da soli, nonostante tutto

Il seme germoglia da solo. Pensate ai figli: indipendentemente da noi, crescono, diventano grandi, molto spesso non seguono il progetto che avevamo pensato per loro. Ma l’importante è non avere paura di seminare. Perché i semi sono germogli di speranza nella ricostruzione

Matilde Celentano senza effetti speciali

Come va letto il discorso della sindaca Celentano. La visione verso il centenario. La città universitaria e la prima città nuova di mare del nostro Paese. Il piano Marshall per il verde. Il viatico della legge per la Fondazione.

DiFra-out, via al casting: Vivarini ed Aquilani i primi nomi

Il Frosinone pronto a sostituire il tecnico abruzzese che vuole restare in Serie A (più Venezia che Empoli). Il club giallazzurro punta sull’ex allenatore del Catanzaro (c’è l’ostacolo dell’indennizzo al club calabrese) e sul giovane trainer romano in uscita dal Pisa. Brescianini: asta Fiorentina-Napoli-Atalanta

Maura «Se volete chiamatela conta ma è democrazia»

Daniele Maura (FdI) le terzine? “Nessuna conta fratricida, quelle le lasciamo ad altri. È stato esercizio di democrazia vera”. I nomi invertiti? “Se l’hanno fatto è stata scelta personale”. I voti a Rocca? “Di Stefano non ha chiesto nulla. E nemmeno l’iscrizione”. I congressi dietro l’angolo e la svolta necessaria in molti Comuni

Come cambia il quadro di Anagni con le Europee

Nel prossimo Consiglio comunale potrebbe esserci la staffetta programmata in giunta fin dall’inizio. Ma anche un cambio non previsto: quello che porterà dall’opposizione alla maggioranza i consiglieri De Luca e Tuffi

Se le Europee dicono che FdI non è Ruspandinia

Al Congresso Provinciale non ci fu la conta. Che è stata fatta ora alle Europee. L’area dell’onorevole Ruspandini ha saldamente la maggioranza di FdI. Ma non quella assoluta. Come stanno i conti aggiornati. L’analisi del voto al primo luglio. Il caso Carducci. I due congressi in arrivo.

Dilemma-DiFra, il Frosinone si porta avanti col lavoro

Le sirene della Serie A continuano a suonare per il tecnico abruzzese: dopo il Venezia, irrompe l’Empoli per il post-Nicola. Il club giallazzurro aspetta ma non resta a guardare. Contatti con Vivarini che lascerà il Catanzaro. Ipotesi Aquilani e Cannavaro