Il cerino De Angelis si frega solo tre volte

Perché Francesco De Angelis farà votare Dario Nardella. La ricomposizione con Buschini e l’incrinatura con una parte della componente. Le tre fregature. la riflessione all’estero. I fidatissimi che gli dicono “Se continui significa che ti piace”

Sui soldi per vivere la Pisana fa il “Parlamento”, alla faccia dei populismi

Il dibattito sul salario minimo in Italia è irrisolto. Tuttavia, alcune regioni come il Lazio stanno adottando soluzioni pragmatiche. Le iniziative popolari e legislative spesso restano inefficaci, evidenziando un’incapacità parlamentare di risolvere il problema, riducendolo a un simbolo politico piuttosto che a una misura concreta.

Quella staffetta che ricorda tanto Letta con Renzi

Oggi a mezzogiorno l’annunciato avvicendamento in Giunta ad Anagni. Che ricorda tanto il passaggio di consegne tra Renzi e Letta. Per l’assessore uscente però i risultati impongono di proseguire la collaborazione “in forme e modi da definire”

Dissesto, ecco dove sono i rischi

I numeri dell’emergenza dissesto nel Lazio. La provincia di Frosinone è quella più a rischio. La proposta di legge Maura in Regione Lazio. L’alleanza con i Consorzi di Bonifica per iniziare a costruire i rimedi

Nemici mai: la sfida del cuore tra Grosso, Longo ed il Frosinone

Il ritorno in Serie B sarà l’occasione per riabbracciare i tecnici delle ultime 2 promozioni, ora al Sassuolo ed al Bari. Una mozione dei sentimenti che renderà la prossima stagione ancor più speciale. Ancora 5 panchine libere: Vivarini, Bianco ed Aquilani sempre in ballo per quella giallazzurra

Il doppio fronte di Santovincenzo per prendersi la sinistra

Luca Santovincenzo prosegue su due fronti la sua marcia per prendersi il polo progressista di Anagni.
I numeri delle ultime elezioni Europee. La critica alla gestione del Pd. L’influenza della maggioranza sulla Pro Loco cittadina. Sullo sfondo, una futura candidatura a sindaco.

Il Frosinone e gli anticorpi contro la retrocessione

Il club giallazzurro in passato ha dimostrato di sapersi rialzare prontamente dopo le cadute. Tanto da qualificarsi ai playoff e sfiorare l’immediato ritorno in Serie A. L’esperienza e la solidità della società unite alla compattezza dell’ambiente sono i punti fermi. Fondamentale la scelta degli uomini della ripartenza a cominciare dal tecnico (in lizza Vivarini, Aquilani e Bianco) e dai rinforzi

L’antilope, gli aerei e la Cederna: quando Leone si dimise per nulla

Il 15 giugno 1978 si dimette il Presidente della Repubblica Giovanni Leone. Era completamente estraneo alle accuse di avere brigato con la Lockeed per fornire gli Hercules C130 alle forze armate italiane. Semplicemente, quei velivoli erano i migliori. Ma la macchina del fango fece già all’epoca il suo maledetto dovere

I semi germogliano da soli, nonostante tutto

Il seme germoglia da solo. Pensate ai figli: indipendentemente da noi, crescono, diventano grandi, molto spesso non seguono il progetto che avevamo pensato per loro. Ma l’importante è non avere paura di seminare. Perché i semi sono germogli di speranza nella ricostruzione

Matilde Celentano senza effetti speciali

Come va letto il discorso della sindaca Celentano. La visione verso il centenario. La città universitaria e la prima città nuova di mare del nostro Paese. Il piano Marshall per il verde. Il viatico della legge per la Fondazione.