Giovanni Lanzi

Frosinone irriconoscibile, la Spal vince e si salva

I giallazzurri brillanti solo nei 2′ iniziali, quando Tribuzzi non trova l’attimo, Novakovich e Garritano mirano addosso a Thiam. Poi uno-due dei padroni di casa tra l’8′ e il 12′ e Boloca non la riapre. I cambi tattici non danno i frutti sperati. La ripresa è una montagna da scalare soprattutto dopo il doppio giallo per Szyminski

Il Frosinone si esalta se è difficile: 4-1 al Monza

Buon avvio dei canarini che però subiscono la rete di Mota ma nel finale di tempo riprendono il bandolo della matassa tra le mani e vanno al riposo sul 2-1: eurogol di Ciano e firma di Zerbin. Quindi in avvio ripresa il pastrocchio di Di Gregorio e nel finale superCanotto

Deli e Cambiaghi stendono il Frosinone

I giallazzurri colpiscono due legni nei primi 10′ con Szyminski e Rohden e all’improvviso spengono l’interruttore, puniti dalla rete di Deli al 12′. Minelli salva tre volte nei primi 45′ dalla capitolazione

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright