Campagna elettorale senza tregua, tutti sotto esame

Perché il voto del 31 ottobre per la presidenza della Provincia rappresenterà un test anche per sindaci come Carlo Maria D’Alessandro, Roberto Caligiore e Giuseppe Morini. I voti ponderati di Antonio Pompeo e Tommaso Ciccone saranno pure un banco di prova per le varie maggioranze. O presunte tali

2 Condivisioni

Il filo rosso che lega le varie tappe di Nicola Zingaretti

Da Piazza Grande alla Camera di Commercio di Frosinone: il presidente della Regione non perde di vista l’aspetto amministrativo (la firma dell’Accordo di programma rientra in questo percorso), ma al tempo stesso è con il modello Lazio che tenta la scalata alla segreteria nazionale Pd

2 Condivisioni

Il duro e puro Di Battista per pressare Di Maio, mentre Renzi arrocca il Pd

Il Governo reggerà fino alle europee, ma nei Cinque Stelle le tensioni stanno affiorando. E il ritorno di Dibba comprimerà gli spazi di manovra di Giggino. Matteo Salvini è preoccupato e Silvio Berlusconi non ha rinunciato all’idea di staccare il Carroccio dai pentastellati. Ricordando l’operazione di Massimo D’Alema. Per l’ex rottamatore, invece, il 4 marzo non c’è mai stato.

2 Condivisioni

Sulla strada di Zingaretti, la marcia di Timothy ed i veleni di Renzi

La grande contro marcia di Londra per chiedere il voto bis con cui annullare la Brexit. È quel movimento che finora si era tenuto lontano dalla politica. Ed ha scoperto, a sue spese, quanto possa costare l’indifferenza. È lo stesso obiettivo al quale punta Nicola Zingaretti. Che però dovrà fare i conti con un Renzi che ieri…

2 Condivisioni