La missione a Cinque Stelle di Buschini (di C. Trento)

Parla il presidente del consiglio regionale: «Il Pd unito al Governo è la vera medaglia di Zingaretti». Spiega:
con i grillini abbiamo messo dei “like”su temi importanti. Ora “occorre
riportare la Sanità sul fuso orario del servizio”.

2 Condivisioni

Qualcuno finalmente si ricorda dell’editoria locale. D’Amico: «La politica protegga l’informazione di qualità, altrimenti…»

Il presidente di ConfimpreseItalia prende spunto dal libro di Ferruccio De Bortoli e lo cala anche sul piano locale: “Per non diventare naufraghi della rete è fondamentale creare le condizioni affinché i giornali e i siti affidabili e seri possano lavorare con tranquillità. I politici non possono continuare a nascondersi”.

2 Condivisioni

La scissione di Renzi e quel legame particolare tra Achille Variati e Antonio Pompeo

IL RETROSCENA – Nel Pd è partita la stagione dei riposizionamenti. Francesco De Angelis e Mauro Buschini fanno capire di essere soltanto loro i referenti di Zingaretti in Ciociaria. Mentre Bruno Astorre evidenzia il legame con Franceschini. Il presidente della Provincia guarda alla Leopolda ma intanto loda la nomina di Variati come sottosegretario all’Interno. Il vero obiettivo è il rilancio delle Province. Ecco perché.

2 Condivisioni

I giovani tra crisi e paure. E il fattore indifferenza (di C. Trento)

I dati sull’Emigrazione dicono che tanti giovani lascia o questo territorio. Laureati o addirittura ancora studenti, in cerca di un futuro che qui non c’è. l’Its Meccatronico ed il rifacimento della via industriale per Anagni sono solo lampi nel buio. Mancano in agenda i veri temi: la digitalizzazione reale ed il futuro dello stabilimento Fca Cassino Plant

2 Condivisioni

Magliocchetti e Piacentini, la strana coppia dei pretoriani di Ottaviani

Il presidente del consiglio comunale fa parte della ristrettissima cerchia dei fedelissimi del sindaco, con Riccardo Mastrangeli e Massimiliano Tagliaferri. Il consigliere di Cambiamo (appena uscito da Forza Italia) non è tra i fedelissimi ma tocca sempre a lui la difesa politica dell’Amministrazione. Ieri il comunicato congiunto ha rappresentato un messaggio di Ottaviani a tutti: il centrodestra cittadino non può prescindere dalle primarie.

2 Condivisioni