Fernando Fioramonti

Il 2021 di Anagni fra nuove sfide e vecchie lotte

Come sarà il 2021 di Anagni. Le prospettive di grandezza industriale e la strada per realizzarle. Parcheggi, Casilina, centro pedonale: i lavori pianificati finora dovranno trovare realizzazione. Altrimenti non sarà facile mantenere il consenso

2 Condivisioni

Vecchi bussa, ma Ambrosetti si mette dietro la porta

Maldicenze e frasi al veleno. Che però fanno capire quali sono i rapporti tra l’opposizione. Dalla quale Vecchi fa capire di essere pronto ad andare via. Ma Ambrosetti, in maniera molto chiara, gli ricorda dove è stato eletto

2 Condivisioni

La Kultura di Fioramonti che vuole allettare il nuovo Pd

Segnali premonitori ad Anagni. Il dialogo a sinistra inizia a prendere forma. Non solo nel Pd targato Fantini. Smarcato dal M5S ora Fioramonti punta a costruirsi una base culturale di sinistra. Con Cirinnà, l’omonimo ex ministro, e Zerocalcare.

2 Condivisioni

L’unico pericolo per Natalia è il cesarismo… alla Fiorito

Con le opposizioni frantumate il consiglio comunale ad Anagni diventa cartina tornasole di una maggioranza a doppio passo. E di un sindaco che rischia l’autoreferenzialità. Un po’ come l’ex consigliere regionale che ‘chiacchiera’ con il suo vice.

2 Condivisioni

Risalire la china, il Pd di Anagni riparte da Fantini

Il Segretario provinciale Pd inizia da Anagni il tour con il quale costruire il Partito Nuovo. La città dei Papi ha una sola via se vuole costruire una contrapposizione elettorale credibile al governo di centrodestra: un’alleanza con tutte le forze vicine al Pd

2 Condivisioni

C’è vita a sinistra… del Pd

C’è vita a sinistra… del Pd. Ad Anagni lavorano sempre più a contatto Sinistra Italiana e Città Tre Punto Zero. Arrivando a mettere a punto un’idea di sviluppo della città. Utopistica? Il Pd però è ancora fermo alla polemica delle mascherine

2 Condivisioni