Giuseppe De Luca

Il Consiglio della ‘non sfiducia’ in cui tutto appare schiacciato

Un consiglio comunale molto lungo, sfilacciato e polemico. Che ha messo in evidenza i soliti limiti: sia in maggioranza che nell’opposizione. Da un lato, tutti sono convinti di poter essere la futura pietra angolare. Il risultato: non si aggregano. Dall’altro: c’è il rischio di far apparire tutto schiacciato

Le evidenze del Consiglio maratona sul Bilancio

Nove ore di consiglio Comunale. Il Bilancio passato con 12 voti a favore (compresi Naretti, Necci e Vecchi) e 5 contrari (compreso Cardinali in evidente contraddizione). Ma le evidenze politiche sono ben più grandi. Eccole.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright