Indiscreto – Il politico chiacchierone, Pasquale il ritardatario, il circo di Francesco

Indiscreto, notizie varie ed avariate dal mondi di quelli che... pesano. Il politico con la logorrea, Pasquale arriva in ritardo, il Gal non canta per tutti, il circo al posto della fabbrica e...

SARO’ BREVE…

Chi è il politico nostrano che durante un incontro pubblico, ieri sera, ha esordito richiamando tutti «a non fare interventi troppo lunghi: facciamo vedere che siamo capaci di rimanere in tempi europei» e poi, arrivato il suo turno, ha ammorbato i presenti parlando del nulla per circa quaranta minuti di fila?

Due i motivi di scocciatura: 1) “Allora tu sei più furbo degli altri?” hanno mormorato i presenti dopo i primi venti minuti 2) Tutti sono arrivati con mezzora di ritardo a cena, chi a a casa e chi fuori.

 

PASQUALE NON E’ PUNTUALE

Scintille ieri sera a Strangolagalli tra un irritato Mario Abbruzzese ed un ritardatario Pasquale Ciacciarelli. Alla riunione politica organizzata dal locale circolo di Forza Italia, Pasquale si è presentato con la canonica mezzora di ritardo: quella che in genere viene concessa sull’orario d’inizio proprio per consentire a tutti d’essere sul posto. Il commander però non ha gradito.

Guardando nervosamente l’orologio ha detto «Io che sono un consigliere regionale sono potuto arrivare puntuale e perché lui che non è ancora nessuno sta tardando?». All’ingresso del coordinatore provinciale in sala, Abbruzzese lo ha redarguito (scroccandogli il più sonoro dei cazziatoni).

Nel suo intervento, Pasquale ha tentato di recuperare la situazione gettando nubi di incenso su Mario. Ma non è servito.

 

 

IL GAL NON CANTA PER GLI AMICI DI…

La cena, fatta in casa, per tenere lontani occhi ed orecchie indiscreti di Alessioporcu.it non è andata bene. A fine pasto il padrone di casa ha presentato il conto: «Aspirerei a fare il direttore del Gal…».

Gelida la risposta del commander : «Te lo puoi scordare, tu sei amico di Gianluca Quadrini» detto con tono affilato e sorriso sulle labbra sottili.

Nessuno ha capito se stesse scherzano o meno. Ma di direzioni, fino a questo momento, non se ne sono viste.

 

IL CIRCO DI DE ANGELIS

Come cambiano le cose in zona Industriale: ora si insediano i circhi. A Ceccano nel sito dell’ex birrificio Carlsberg, in assenza di nuovi mastri birrai olandesi e di improbabili investitori  valdesi, il presidente del Consorzio Asi Francesco De Angelis si è ritrovato con una soluzione tampone. Nell’immensa area industriale si è insediato il circo Orfei. Buon divertimento.

 

 

IL SEGRETARIO SI AGGIORNA

Il nuovo Segretario Generale della Provincia di Frosinone Fabio Marino Battista appena poche settimane dopo avere preso servizio in piazza Gramsci ha avvertito il dovere di iscriversi ad un corso di aggiornamento. Non si sentiva all’altezza del contesto: per non sfigurare, prima che si accorgessero dei suoi limiti, in gran segreto ha pagato la quota e si è aggiunto agli allievi di un corso. In Alta Strategia Politica? No. In Economia e Finanza Pubblica dopo le nuove norme Ue? No. In Relazioni politiche? Nemmeno.

Il Segretario si è iscritto ad un corso di recitazione.

Ha capito tutto.

 

 

 

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright