Giacomo Magister

Leonori capogruppo Pd. Via alla verifica sulle assunzioni

Il Pd elegge Marta Leonori alla guida del Gruppo in Regione Lazio. L’Ufficio di Presidenza nel pomeriggio ha chiesto i documenti per verificare la regolarità degli atti sulle assunzioni. Si valuterà l’Autotutela. Per ora tutti restano dove sono. In Aula la Commissione Trasparenza. E Buschini vara la BusNews

2 Condivisioni

«Zingaretti si candiderà»: il centrodestra si impantana su Roma

Vertice del centrodestra regionale. Resta la divisione sul nome da schierare nella Capitale. Tutti certi che Zingaretti sarà il candidato del centrosinistra. Si prepara il piano per le Regionali: Durigon o Lollobrigida come governatore. I numeri del sondaggio di oggi: catastrofe Raggi. bene Bertolaso, Zingaretti e Calenda

2 Condivisioni

Undici anni per dire che Abbruzzese non ha rubato

La Corte dei Conti archivi dopo 11 anni le accuse sulle consulenze affidate da Mario Abbruzzese quando era presidente del Consiglio Regionale. Non sono atti amministrativi. Ma rientrano nella normale attività burocratica. Quindi nemmeno potevano essere giudicate. E sugli importi…

2 Condivisioni

Regione, il Pd su Vincenzi ma senza unanimità

Nel pomeriggio il Pd confermerà la scelta su Marco Vincenzi come successore di Buschini. Ma non c’è l’unanimità della maggioranza: il M5S ci sta ancora ragionando. Leonori come capogruppo ma chiede un passaggio ulteriore. L’UdP resiste. ma Zingaretti è stato categorico

2 Condivisioni

Buschini paga per tutti: si dimette da Presidente

Il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio annuncia le sue dimissioni. Decide di dare un segnale di trasparenza dopo le polemiche per le recenti assunzioni in Regione. La decisione in autonomia. Poi comunicata a Zingaretti ed ai Consiglieri. La proposta di una Commissione. La reazione di De Angelis

2 Condivisioni

Miele:Con la scusa del Covid, alleggerite le responsabilità

Durante l’inaugurazione dell’Anno Giudiziario il presidente della Corte dei Conti del Lazio ha avvisato che non verrà abbassata la guardia ora che arriveranno i fondi del Recovery. Tommaso Miele punta il dito contro il decreto che, con la scusa del Covid “sta introducendo una vera e propria irresponsabilità”

2 Condivisioni