E’ la stampa, bellezza (i titoli di domenica 4 XII 2016)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

Dieci indagati per la bimba morta /
Medici e personale dell’ospedale Santa Scolastica finiscono nel fascicolo aperto dalla procura di Cassino Anche la Asl ha avviato un’inchiesta interna per fare chiarezza. Martedì sarà conferito l’incarico per l’autopsia

Due inchieste parallele sulla morte della neonata: quella della procura e quella interna della Asl. Una decina di professionisti, tra medici e personale dell’ospedale Santa Scolastica, sono finiti nel registro degli indagati. Proprio per fare chiarezza, dopo la denuncia presentata ai carabinieri dal padre della piccola è stato aperto un fascicolo in procura. Per sapere se sia stata una tragica fatalità a strapparla all’affetto dei suoi cari, che si sono affidati all’avvocato Giuseppe Sacco, oppure no. Previsto per martedì il conferimento dell’incarico per l’autopsia

Nuovo incontro Ottaviani-Marini Ecco i retroscena / Frosinone verso le elezioni comunali. Continua il dialogo ‘proibito’ tra il sindaco uscente ed il suo poredecessore

Provinciali. Nuovi candidati e vecchi volti Strategie tra i Partiti per definire le liste alle prossime Provinciali.

Corna al privée. E scoppia la rissa/ Anagni Moglie e marito si incontrano per caso in una villa dell’amore ad Ariccia e succede il finimondo. La donna chiede aiuto al figlio e volano gli schiaffi: coniugi denunciati anche per i danni al locale

Cacciatore preso a morsi dal cinghiale / Cronaca Un cinquantatreenne di Roccasecca è arrivato in ospedale con una profonda ferita sul polpaccio. L’aggressione è avvenuta durante una battuta in compagnia di alcuni amici sui monti del Cassinate

Un buon Frosinone pareggia a La Spezia / Serie B Al “Picco” la gara termina a reti inviolate

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA (direttore Filiberto Passananti)

Oggi decide l’Italia
Referendum. Si vota dalle ore 7,00 alle ore 23,00. Subito dopo inizierà lo scrutinio. Comunque la si pensi è importante partecipare perché la consultazione sarà valida con qualsiasi affluenza

Comunque la si pensi, oggi è necessario andare a votare. Anche perché per il referendum di conferma delle modifiche costituzionali non è previsto alcun quorum. Chi sceglierà di non recarsi alle urne rinuncerà a dire la sua, lasciando però in mano ad altri la decisione di quale sarà il futuro d’Italia.

Klopman, gli indiani si appellano alla politica locale / Frosinone. Incontro in Comune con il Sindaco

Rimpasto in Giunta Ecco chi entra e chi lascia la poltrona / Veroli. La scelta del Sindaco condizionata dal referendum

Niente raccolta sangue / Frosinone. Il mezzo dell’Avis ha le ruote consumate Non ci sono soldi per gli pneumatici

Cade da quattro metri Elitrasferito a Roma / Cervaro. Politraumatizzato

Frosinone di ferro. Punto a La Spezia/ I giallazzurri soffrono al Picco ma conquistano il decimo risultato utile di fila. Decimo risultato utile consecutivo per il Frosinone, che pareggia 0-0 sul campo dello Spezia. Tecnico soddisfatto. Marino: ‘Partita di sacrificio’. Bardi ha fatto una sola parata

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO (direttore Luciano D’Arpino)

Cieca e costretta a mendicare
Una donna del Cassinate manda la figlia non vedente ad elemosinare con una rom. Il Tribunale dei minori revoca la patria potestà ai genitori dopo l’inchiesta della Procura

Il tribunale per i minorenni di Roma ha revocato la patria potestà ai genitori, entrambi del Cassinate, di una ragazzina, di cui adesso sono stati nominati tutori i nonni e lo zio materni. La procedura per la decadenza è stata aperta a seguito di un’inchiesta della Procura che ha portato a giudizio la madre e il padre. La mamma ha costretto la figlia, quando questa aveva undici anni, ad andare a mendicare nei mercati insieme ad una rom. Nel corso del procedimento sono emersi altri casi di maltrattamenti
 

Coppia s’incontra in un locale hot, scoppia il caos Moglie e marito di Anagni a tu per tu in una villa per serate sexy: schiaffi e denunce. In certo posti in genere ci si va per evadere dal rapporto di coppia, lasciarsi alle spalle le cose che non vanno e la routine, alla ricerca di emozioni forti. Ma anche il mondo della trasgressione può essere piccolo. Talmente piccolo da trovarsi a tu per tu con la sola persona al mondo che non si vorrebbe incontrare. E allora sono guai. Guai seri. Ne sanno qualcosa moglie e marito, originari del capoluogo ma da anni residenti ad Anagni, protagonisti di una storia piccante e allo stesso tempo comica che però rischia di avere risvolti giudiziari.

Rimborsi da sindaco, inchiesta su Sellari / La replica: «Le somme riguardano le missioni in Regione per conto del Comune»

Klopman, gli indiani chiedono aiuto per guadagnare tempo / Ieri l’incontro in Comune. Gli imprenditori asiatici: «Ci servono sei mesi. Dateci una mano per fermare la vendita dell’azienda»

Visita tra sette mesi, si compra la protesi / L’odissea di un uomo e il percorso a ostacoli nella sanità pubblica per essere dotato di un nuovo occhio artificiale. «Per un esame oculistico mi è stato dato appuntamento a giugno del 2017 e così ho deciso di pagare di tasca mia»

Frosinone, pari dopo la battaglia / Decimo risultato utile consecutivo per il Frosinone che al Picco contro lo Spezia non gioca una delle sue migliori partite,machiude a reti inviolate e si porta a casaun punto prezioso che permette di avvicinare il Verona (33 contro 32) che giocherà oggi col Perugia. Marino: «Punto importante»

 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI (direttore Alessandro Panigutti)

La nuova gang dei Di Silvio / Cronaca Arrestati ieri mattina Ferdinando-Pupetto e Samuele insieme a due fiancheggiatori, Renato Pugliese e Agostino Riccardo. Mettono a segno un’estorsione ai danni di un giovane ristoratore col pretesto di dissapori sul canone di affitto

Ora si procede per omicidio / Delitto a Formia Andrea Tamburrino è indagato nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di Giuseppe Lancella. Alcuni tasselli della ricostruzione non tornano. Martedì l’autopsia

Il giro vizioso dei capitali spariti / Calcio e affari La ricostruzione degli investigatori sul denaro transitato dall’Us Latina a società di comodo. Bilanci sempre in rosso dalla costituzione della compagine sportiva in poi. Attesa sul Riesame per i sequestri

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO (direttore Gianmarco Chiocci)

Al voto più indecisi che mai/ Referendum Stasera sapremo se l’Italia punirà il premier Renzi oppure i suoi oppositori Urne aperte dalle 7 alle 23. Sondaggisti stranamente cauti, nervi tesi tra i fan del Sì e del No

Dopo otto anni crolla il teorema contro Del Turco / Annullata (in parte) la condanna. Il calvario di un uomo per bene. Una «montagna di prove» ricoperta di fango

 

 

il-giornale

IL GIORNALE (direttore Alessandro Sallusti)

No / Quella di oggi è un’occasione unica per ridare sovranità ai cittadini dopo 5 anni di democrazia sospesa. Renzi ha usato tutti i trucchi per vincere. Diciamo No a lui e a questa riforma truffa

 

 

verita

La Verità (direttore Maurizio Belpietro)

L’ultima occasione per liberarci di lui: basta dire No/ Perché oggi si debba votare No alla riforma della Costituzione voluta da Matteo Renzi e dalle grandi banche
d’affari lo abbiamo già detto e ridetto. Dunque i lettori stiano tranquilli, non abbiamo intenzione di ripeterci.

Perché volevano arrestare Bazoli / Pubblichiamo l’informativa con la richiesta di misure cautelari, che ora la Procura nega, nei confronti del banchiere: «Azione criminosa in essere, indole delinquenziale»

 

 

Gazzetta dello Sport K2

LA GAZZETTA DELLO SPORT –

Atto di forza / Fermata allo Stadium la rivelazione Atalanta. La Juve in 19’ ristabilisce le gerarchie e riparte

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright