Gianfranco Rufa

Nella Lega di… Corsi: ora sono 5 i sindaci del Carroccio

Anche il sindaco di Sgurgola Antonio Corsi aderisce alla Lega. Un’operazione firmata dal coordinatore provinciale Ottaviani. Alle spalle del quale si muove una task force con Zicchieri e Carnevale che conduce una moral suasion, portabdo verso il carroccio l’ala moderata rimasta senza riferimenti politici

2 Condivisioni

Perché i locali dovranno adeguarsi ai diktat dei big

Sul Governo Draghi si decideranno le alleanze del futuro. Deputati, senatori, consiglieri regionali de referenti politici dei partiti in provincia di Frosinone non avranno molti spazi di manovra. Però potranno dire la loro. E poi tutto cambierà. Nel Pd c’è chi (Pompeo) spera nel ribaltone.

2 Condivisioni
Sergio Mattarella

Balzo di Del Balzo: la Lega apre a FdI e sbircia D’Amici

Il coordinatore leghista di Minturno si dice disposto a garantire un passo indietro del Carroccio per l’unità del centrodestra. E per battere Stefanelli, che incassa l’appoggio di Forza Italia con la benedizione di Fazzone, sul modello Gaeta.Il piano B di Del Balzo in caso di mancata intesa: primo turno come primarie.

2 Condivisioni

Vincere le comunali per ottenere una candidatura

Francesco De Angelis, Mauro Buschini, Sara Battisti, Antonio Pompeo, Massimo Ruspandini, Nicola Ottaviani, Claudio Fazzone, Gianfranco Rufa, Francesca Gerardi, Pasquale Ciacciarelli: nessuno può permettersi di perdere le amministrative di primavera.

2 Condivisioni

Elezioni: Alatri verso la quadra, a Sora il re è nudo

Tavolo del centrodestra provinciale a vuoto sulle elezioni di Sora. Molto più concreto il tavolo che a pranzo ha riunito a Campoli i senatori Fazzone e Ruspandini. FI e FdI confermano i dubbi su De Donatis. Ma non ce n’è un altro. Per Alatri l’ipotesi è Maurizio Cianfrocca.

2 Condivisioni

Spunta l’uomo… Forte della Lega per il voto a Castelforte

Con la benedizione di Claudio Durigon l’ex sindaco sfiderà l’uscente Cardillo. Che gongola. Perché ora i candidati di centrodestra sono due. Se non ci sarà convergenza con Angelo Pompeo (‘investito’ da Pasquale Fusco e Claudio Fazzone) la frattura rischia di essere fatale

2 Condivisioni