Alessioporcu.it

Tajani non lascia ma anzi raddoppia. E non tratterrà nessuno

Il numero due di Forza Italia annuncia che si ricandiderà per il ruolo di presidente  del Parlamento Europeo. Il Ppe convinto di poter respingere l’onda populista. Ma è un messaggio che testimonia pure la voglia di Forza Italia di andare avanti. Se Ottaviani vuole uscire, adesso dovrà “strappare”.

2 Condivisioni

Non cambia mai nulla, in Ciociaria si continua a vivere male

Nell’annuale classifica di Italia Oggi-Università La Sapienza di Roma la provincia di Frosinone resta inchiodata all’83° posto, esattamente come dodici mesi fa. Dominano i centri del Nord-Est. Nel Lazio soltanto Roma sta peggio di noi: 85° posto e 18 posizioni perse. Svettano Viterbo (48) e Rieti (52), Latina (71) scala 10 gradini.

2 Condivisioni

Congresso del Pd, perché chi arriverà in testa alle primarie vincerà il congresso

Impossibile pensare ad un’operazione di Palazzo che veda gli sconfitti alleati per far perdere il vincitore. In realtà il punto chiave è quello della piattaforma condivisa, che sia Nicola Zingaretti che Marco Minniti potrebbero assicurare. Sullo sfondo le scelte di Matteo Renzi, forse tentato dal modello Macron. Ma non sarebbe la stessa cosa.

2 Condivisioni

Con l’inaugurazione del Parco Matusa il sindaco Ottaviani chiude un cerchio

L’opera rappresenta l’altra faccia della medaglia dell’operazione dello stadio Benito Stirpe. Adesso tocca al completamento delle polveri sottili. Ma è la lotta all’inquinamento la sfida che nessuno ha mai vinto: in questo caso il sindaco avrebbe bisogno del sostegno dell’intero consiglio comunale. Più facile a dirsi che a farsi

2 Condivisioni