Giovanni Gioia

Gioia (Cgil): “Così il futuro non dovrà spaventarci”

Il neo Segretario generale della Cgil di Frosinone e Latina analizza i numeri. “Vanno interpretati: c’è più lavoro ma è solo precario”. La necessità di un’unità d’intenti: con le altre sigle ma anche con gli imprenditori. È l’unica via per uscire da questa crisi

2 Condivisioni